Me

La prima immagine di un buco nero: “È la foto del secolo”

Immagine di copertina
Credit: Event Horizon Telescope Collaboration

Buco nero – Un gruppo di scienziati internazionali ha immortalato un buco nero. Lo strepitoso successo scientifico è stato promosso da Event Horizon Telescope, il progetto che raggruppa una rete di telescopi sparsi su tutta la Terra.

Volevano raggiungere la risoluzione necessaria a fotografare l’orizzonte degli eventi di uno dei buchi neri più vicini al nostro pianeta e ci sono riusciti.

“Siamo di fronte alla conferma del Relatività di Einstein” ha dichiarato il direttore del progetto Eht Sheperd S. Doeleman del Center for Astrophysics, Harvard & Smithsonian presentando la fotografia.

Il risultato ha segnato una pietra miliare nell’astrofisica che potrebbe confermare ma anche smentire la teoria della relatività di Albert Einstein.

I buchi neri si formano quando le stelle muoiono collassano su se stesse e formano una zona dove la forza di gravità è così potente che risucchia tutto quanto.

“Quello che stiamo facendo è dare all’umanità la possibilità di vedere per la prima volta un buco nero, una sorta di ‘uscita a senso unico’ dal nostro universo – ha aggiunto Doeleman – questa è una pietra miliare nell’astronomia, un’impresa scientifica senza precedenti compiuta da un team di oltre 200 ricercatori”.