Me

“Lascio la musica. Devo risolvere dei problemi profondi”: l’annuncio di Justin Bieber

Immagine di copertina

Justin Bieber si prende una pausa di riflessione dalla musica.

Il famosissimo cantante canadese che negli ultimi anni ha fatto strappare i capelli a migliaia di adolescenti (e non solo) ha infatti comunicato, tramite un lungo post su Instagram, di voler lasciare in stand by la sua più grande passione.

Bieber non è affatto contento di come sia andato il suo ultimo tour di concerti, motivo per cui ha deciso questo stop. Si è trattato di un vero e proprio mea culpa, in quanto il cantante – come confermato dall’Independent – ha ammesso di non riuscire a far contenti suoi i fan, almeno non come lui vorrebbe e come loro meritano. Bieber è infatti perfettamente consapevole che assistere a un suo concerto può voler dire, per tantissime persone, fare dei sacrifici per affrontare il costo del biglietto e lui vorrebbe ripagare la loro passione ed energia con altrettanto impegno e qualità.

“La musica è molto importante per me, ma niente viene prima della famiglia e della mia salute. Devo risolvere alcuni dei problemi profondi che ho… in modo da non cadere a pezzi, così da sostenere il mio matrimonio ed essere il padre che voglio essere…Ho fatto tour per tutta la mia adolescenza, e nei miei primi 20 anni, ma ho realizzato, e voi ragazzi lo avete certo capito, che durante l’ultimo tour ero infelice. Non me lo merito e voi non ve lo meritate, pagate per venire a vedere un concerto di musica e luci pieno di vita e di gioia e non sono stato in grado di darvelo...”

Già qualche tempo fa Bieber aveva parlato di “depressione” e così, per quanto riguarda il nuovo album, ai fan toccherà ora attendere. “Ho letto molti messaggi nei quali scrivete che volete un album… Tornerò con uno che spacca… sappiate che tornerò con una vendetta, credeteci”, sono le parole del cantante.

“Non ho fatto sesso con Hailey fino alle nozze. La castità mi ha salvato”: la rivelazione di Bieber