Me

George Clooney difende Meghan Markle: “Attaccata per un’unica colpa, quella di vivere la sua vita”

L'attore è molto legato alla duchessa del Sussex

Immagine di copertina
George Clooney e Meghan Markle

George Clooney scende di nuovo in campo per difendere a spada tratta la sua amica Meghan Markle. L’attore americano, stanco dei ripetuti attacchi nei confronti della duchessa del Sussex, ospitato nel programma televisivo Good Morning Britain, ha detto: “A volte viene attaccata per ragioni francamente ridicole, quando l’unica colpa che ha è solo quella di vivere la sua vita”.

Clooney, che oltre a essere un interprete – come in passato Meghan – è anche regista e produttore di Hollywood, ha poi dichiarato sul suo conto: “Era un’attrice abituata a stare sotto i riflettori e sa perfettamente quali sono le regole del gioco. Non si lamenta, solamente è esagerata l’attenzione della stampa”.

Il marito di Amal, nel corso della trasmissione, ha tenuto a evidenziare che Meghan è “una donna fantastica e intelligente” e che “con Harry sono una coppia stupenda e amabile”. Insomma, il legame tra Clooney e la duchessa è davvero forte: basti pensare che, oltre a essere stato invitato al matrimonio (con la consorte), l’attore ha ospitato i duchi nel 2018 nella sua villa sul Lago di Como.

Qualche mese fa, invece, l’attore di Gravity aveva affermato con leggera preoccupazione: “La inseguono dappertutto, e la diffamano. È una donna incinta e viene perseguitata e offesa nello stesso modo in cui veniva trattata Diana, la storia si ripete. E sappiamo tutti, purtroppo, com’è andata a finire”.

Tutto quello che c’è da sapere su Meghan Markle e il suo collaboratore fidato Markus Andersen