Me

Rispondi a tre domande e vinci un buono Conad: nuova truffa gira su WhatsApp

Immagine di copertina

WhatsApp truffa Conad | Come funziona | Cosa chiede | Sms | Catena sant’Antonio | Cosa fare

WHATSAPP TRUFFA CONAD – Una nuova truffa sta girando su WhatsApp, la più famosa e diffusa app di messaggistica del mondo. Tantissimi italiani, già dai primi giorni del 2019, si sono visti arrivare un messaggio che prometteva una vincita di 150 euro con la Conad o dei buoni spesa. Ovviamente si tratta dell’ennesima bufala sotto forma di catena di sant’Antonio.

> WHATSAPP, C’E’ UN TRUCCO PER SCOPRIRE SE IL PARTNER TI TRADISCE

Gli hacker hanno di nuovo lanciato l’esca che, ancora una volta, ha le sembianze e il nome della Conad, una delle più grandi catene di supermercati italiani. In particolare i ladri digitali invitano gli utenti a cliccare su offerte clickbait e ad aprire pagine fasulle per impossessarsi di informazioni personali e sensibili.

WhatsApp truffa Conad | Come funziona | Cosa chiede | Sms | Catena sant’Antonio

Il messaggio cita un presunto regalo che Conad avrebbe deciso di offrire ai propri clienti per festeggiare il 30esimo compleanno. “Rispondi al sondaggio e vinci un buono da 150 euro Conad”.

Se uno clicca, si apre un sito con tre domande del tipo: “Quante volte fai la spesa”, “Che giudizio daresti del servizio clienti di Conad?”, “Cosa compri maggiormente quando vai al supermercato?”. Una volta risposto il sito fa i complimenti per aver vinto il premio di 150 euro di spesa e invita a spedire lo stesso messaggio a 20 nostri contatti WhatsApp per poterlo incassare. Peccato che sia tutto falso.

Una vera e propria bufala. A provarlo anche alcuni indizi: per esempio il riferimento ai 30 anni di Conad che non è nata nel 1989 bensì nel 1962 a Bologna, ben 57 anni fa… Il sito sul quale l’utente viene rimandato, poi, è decisamente falso. Grafica, impostazione e layout sono diversi dalle pagine web ufficiali di Conad.

Non è la prima volta che Conad viene usata dagli hacker. Già nel 2018 la famosa catena di supermercati è stata costretta a smentire un’altra fantomatica promozione attraverso il profilo Facebook.

WhatsApp truffa Conad | Cosa fare

Cosa fare? Semplice, ignorare e cestinare l’sms contenuto. Poi magari avvisare chi ve lo ha mandato che si tratta di una truffa non sarebbe cosa sbagliata…

> STATI WHATSAPP, COME IMPOSTARLI E QUALI USARE