Me

Roma, tifosi del Siviglia aggrediti da ultras della Lazio: tre accoltellati | VIDEO

>>> QUI IL VIDEO DELL’ASSALTO <<<

Violenti scontri si sono verificati nella serata di mercoledì 13 febbraio a Roma, in pieno centro storico. Nel rione Monti, uno dei quartieri della “movida” della Capitale tifosi del Siviglia e, nel caos che si è generato, diversi turisti sono rimasti vittime di quella che i residenti raccontano un vero e proprio “assalto”.

Secondo quanto raccontato da testimoni oculari, e come si vede nel video girato da una residente, un gruppo di ultras della Lazio ha iniziato una “caccia all’uomo” tra le vie del rione. Il bilancio è di tre persone accoltellate, due tifosi del Siviglia e uno studente americano che vive a Roma.

Il più grave, trasportato in codice rosso in ospedale, sarebbe un tifoso spagnolo, a Roma per assistere al match di Europa League in programma allo stadio Olimpico nella serata di giovedì 14 febbraio.

Tutto sarebbe iniziato intorno alle 21.30 in via Leonina. Una quarantina le persone coinvolte nei disordini. I due tifosi spagnoli feriti sono stati soccorsi dai dipendenti di un ristorante nel quale si erano rifugiati per sfuggire all’assalto degli ultras della Lazio. 

Sono attualmente in corso indagini per accertare la dinamica dell’accaduto e individuare i protagonisti della rissa: da quanto raccontato gli ultras sarebbero usciti da un pub storicamente frequentato sia da tifosi della Roma che della Lazio appartenenti a gruppi di estrema destra.