Me

L’ultima trovata made in Usa: il secchio da 12 kg di pasta precotta al formaggio che scade tra 20 anni

Immagine di copertina

Un secchio da 12 kg di pasta precotta, al formaggio, che scade tra 20 anni. L’ultimo oltraggio alla cucina arriva dagli Stati Uniti.

A mettere in commercio il secchio di pasta che non scade mai è stata la catena Costco. Prezzo (online): 89,99 dollari.

Immediata la reazione degli utenti social, che hanno subissato la grande catena di distribuzione Usa – del 2007 la prima azienda mondiale per quantità di vino venduto – di veri e propri insulti. Nel mirino, più che la dimensione del secchio o il suo contenuto, pasta precotta in salsa al formaggio, è la data di scadenza.

Se correttamente conservato, infatti, il secchio di pasta dura oltre venti anni. Nel 2039, quindi, potreste ancora degustare un piatto di macaroni & cheese acquistato oggi.

Secondo quanto pubblicizzato dall’azienda, con la modica cifra di 89,99 dollari, al cambio circa 77 euro, si potranno acquistare 180 piatti di pasta. Un rapido calcolo per scoprire che un piatto di “pasta” è venduto a poco più di 40 centesimi di euro. 

Ma sui social non piovono solo insulti: da una parte c’è chi contesta il massiccio abuso di additivi necessari a garantire la conservazione di un prodotto alimentare per oltre 20 anni. Dall’altra, ebbene sì, chi ha reagito alla messa in commercio del “secchio di pasta” con commenti di gioia: “Delicious”. “Deliziosa”.

C’è poi chi spiega di essere rimasto sorpreso dalla bontà della pasta: “Onestamente, mi aspettavo qualcosa che avesse un sapore orribile”. Invece “è davvero molto buono”. Poi, un consiglio: “Non imballare la salsa di formaggio in polvere”.

Infine c’è chi plaude all’idea di un simile “secchio di pasta”, perché “è utilissimo per andare in vacanza in campeggio”. Della serie: in 5 minuti puoi “gustare” un “ottimo” piatto di pasta. Anzi, ben 180 piatti di pasta. E tutto portandosi da casa un solo secchio. Enorme. Ma pur sempre un solo secchio della grandezza di un trolley da viaggio.