Me
5 cose da fare la domenica per rendere la settimana più produttiva
Condividi su:
cosa fare domenica
Cinque consigli utili su come trascorrere la giornata di riposo per eccellenza

5 cose da fare la domenica per rendere la settimana più produttiva

Non si tratta di suggerimenti che spingono a starsene con "le mani in mano", ma al contrario sono delle attività da svolgere la domenica che possono rivelarsi utili per il resto della settimana

18 Ott. 2018
cosa fare domenica
Cinque consigli utili su come trascorrere la giornata di riposo per eccellenza

La domenica è il giorno dedicato al riposo per chi non lavora. Domenica è il pranzo in famiglia come da tradizione, è oziare sul divano guardando un film, oppure è la giornata da dedicare allo sport, al mare o a una gita fuori porta nel periodo della bella stagione.

Sono diverse le attività a cui ci si può finalmente dedicare nel fine settimana, dipende solo dai gusti della singola persona.

Forbes ha raccolto cinque consigli utili su come trascorrere la giornata di riposo per eccellenza. Non si tratta di suggerimenti che spingono a starsene con “le mani in mano”, ma al contrario sono delle attività da svolgere la domenica che possono rivelarsi utili per il resto della settimana.

Si tratta quindi di “sfruttare” la giornata di riposo per rendere la settimana più produttiva.

Ecco le cinque cose da fare la domenica per iniziare la settimana nel migliore dei modi

Scrivi una lista di cose da fare

Il modo migliore per cominciare la settimana è prendersi un po’ di tempo per preparare il suo inizio a partire dalla domenica.

Anche se si tratta solo di scrivere e/o mettere in coda le mail che dovranno essere inviate per prime lunedì, di pensare a come si vuole affrontare un progetto nella settimana che verrà, è tempo ben speso impegnare la domenica per affrontare una settimana impegnativa senza intoppi.

Se avrai molto da fare durante la settimana, metti per iscritto già da domenica tutto per assicurarti che nulla ti sfugga.

Inizia la lista con le priorità e le scadenze più stringenti, quindi perfeziona per renderla più efficiente.

Prepara i pranzi per la settimana

Il modo più salutare e più economico per mangiare è cucinare a casa. Le domeniche sono un grande giorno per dedicarsi alla cucina.

Pulisci casa

Un appartamento pulito aiuta a ordinare la tua mente e a rilassarti.

Nel libro “Il magico potere del riordino. Il metodo giapponese che trasforma i vostri spazi e la vostra vita” l’autrice Marie Kondo scrive: “Dal momento in cui inizierai a riordinare, sarai costretto a resettare la tua vita. Di conseguenza, la tua vita comincerà a cambiare. Ecco perché il compito di mettere ordine deve essere fatto rapidamente, ti permette di affrontare i problemi che sono veramente importanti. Riordinare è solo uno strumento, non la destinazione finale “.

Il disordine aggiunge stress a una settimana intensa e la pulizia dell’appartamento aiuterà a cominciare la settimana in modo meno stressante e più organizzato. La pulizia ti porterà la tranquillità di poter stare seduti sul divano per un paio di ore in più.

Sport

Qualsiasi studio sull’esercizio fisico ti dirà che non c’è nulla di più importante per la tua salute fisica e mentale.

Fare sport è anche il modo più salutare per alleviare lo stress. Che si tratti di una passeggiata, di una lezione di yoga, di una corsa o di una sessione di ginnastica.

Prenditi del ​​tempo per te

Ora che sei pronto per la settimana, prenditi un po’ di tempo per rilassarti e fare qualcosa che ami, in modo da minimizzare il tempo durante la settimana.

Fai una passeggiata, guarda la tua serie tv preferita, leggi, controlla i social. Una volta che hai portato a termine i compiti dei primi quattro consigli potrai dedicarti al meritato riposo.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus