Me

Pazza movida a Roma: studenti si tuffano in mutande tra i sacchi della spazzatura

Immagine di copertina

Il video di un gruppo di ragazzi che, forse alterati dall’alcool, si tuffa in mutande tra i sacchi della spazzatura lasciati in strada è diventato virale sui social network.

Siamo a Viale Ippocrate, tra le zone di Roma predilette da chi studia nella Capitale. Il tutto è accaduto all’esterno di un bar molto conosciuto nella zona, tra le urla euforiche e le risate di decine di giovani che hanno ripreso la scena con il telefonino e caricato il video su Instagram e Facebook.

Nelle immagini si vedono i giovani prendere la rincorsa e gettarsi sui sacchi della spazzatura. C’è chi, addirittura, sale sui bidoni dell’immondizia per tuffarsi con più slancio.

Un filmato che, soprattutto, riaccende i riflettori su un tema caro agli abitanti della zona: la movida fuori controllo denunciata soprattutto dai residenti di piazza Bologna.

Campagna regione lazio