Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Me

Stiamo riprogettando interamente l'organizzazione dei contenuti del nostro sito per offrirti un servizio migliore. Scopri di più

Londra, la stazione di Charing Cross è stata evacuata per un allarme bomba

Un uomo ha affermato di avere con sé una bomba ed è stato arrestato

Immagine di copertina

A Londra, nella mattina di oggi, venerdì 22 giugno 2018, è stata evacuata la stazione della metropolitana di Charing Cross a causa di un allarme bomba.

Lo riferisce su Twitter la Polizia metropolitana della capitale britannica. L’evacuazione è stata decisa in seguito alle azioni sospette di un uomo.

Secondo i media locali, l’uomo ha affermato di avere con sé una bomba ed è stato arrestato. Non ci sono feriti.

L’allarme è scattato poco dopo le 7 del mattino ora locale (le 8 in Italia).

Charing Cross una stazione sia della metropolitana sia della ferrovia che si trova in centro, a pochi chilometri da Piccadilly Circus.

La stazione era affollata nell’ora di punta e i passeggeri sono stati allontanati.

La stazione è ancora chiusa e sul posto sono presenti decine di poliziotti.

Le autorità hanno fatto sapere che il servizio riprenderà non appena possibile.

Notizia in aggiornamento