Me
Roma: le foto dei cinghiali al pascolo tra i rifiuti vicino a una scuola
Condividi su:
Roma cinghiali rifiuti
Le foto sono state scattate in via delle Benedettine, nel quartiere Monte Mario

Roma: le foto dei cinghiali al pascolo tra i rifiuti vicino a una scuola

Le immagini postate sui social da un'attivista dem sono diventate virale: il Pd chiede le dimissioni della sindaca Raggi

19 Giu. 2018
Roma cinghiali rifiuti
Le foto sono state scattate in via delle Benedettine, nel quartiere Monte Mario

Un gruppo di cinghiali è stato immortalato mentre frugava tra i rifiuti nel quartiere Monte Mario di Roma. Le foto sono state scattate e postate sui social network da Claudia Daconto, responsabile della comunicazione del Partito democratico capitolino.

Le immagini sono diventate in poche ore virali e hanno innescato una polemica politica con la sindaca di Roma, Virginia Raggi, nel mirino delle critiche.

Il caso ricorda quello del maiale fotografato a gennaio 2018 da Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, nel quartiere Romanina. Anche in quel caso l’animale era intento a rovistare tra i rifiuti sparsi nei pressi di cassonetti dell’immondizia.

Inoltre, Roma è stata recentemente classificata da un sondaggio Eurostat come la capitale più sporca d’Europa.

I cinghiali sono stati ripresi, in particolare, in via delle Benedettine, vicino al parco dell’Insugherata. Nelle foto si vedono tre cassonetti stracolmi, circondati da decine di sacchetti di plastica e contenitori vari gettati a terra.

Daconto sottolinea che nelle vicinanze si trova una scuola.

“Queste sono scene che gli abitanti di Monte Mario, in particolare delle zone a ridosso dello splendido parco dell’Insugherata, si ritrovano sempre più spesso ad ‘ammirare’. Intere famigliole di cinghiali che, attratti dalla puzza di mondezza, vengono a ravanare tra l’immondizia lasciata a terra in cerca di cibo.Contribuendo così all’ulteriore spargimento di rifiuti in mezzo a strade e marciapiedi”, ha scritto su Facebook la militante Pd.

“Qui siamo in via delle Benedettine. Qui accanto ci sono due scuole. Una è quella di mia figlia che rimarrà aperta fino alla fine di luglio per i campi estivi”, prosegue il post.

“Sono immagini che parlano da sole: una quindicina di cinghiali che, ormai abitualmente, banchettano sotto il sole di giugno lungo i marciapiedi di Roma tra l’immondizia non raccolta mentre i bambini raggiungono a piedi la scuola distante pochi passi”.

Il post di Daconto è stato condiviso da Luciano Nobili, che ha aggiunto il caso alle ragioni che, a suo avviso, dovrebbero imporre alla sindaca Raggi di dimettersi.

“È travolta dagli scandali Ha i più stretti collaboratori arrestati per corruzione Sta perdendo occasioni cruciali come Olimpiadi e Stadio Ma la Raggi se ne deve andare per questo Perché a Roma oggi i cinghiali banchettano tra i rifiuti, davanti alle scuole”, ha scritto su Twitter.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus