Me

Juventus Real Madrid diretta streaming e tv: ecco dove vederla

Ecco dove vedere in diretta streaming e tv Juventus Real Madrid, andata dei quarti di finale di Champions League

Immagine di copertina
Juventus Real Madrid diretta streaming e tv: ecco dove vederla |

Juventus Real Madrid diretta streaming e tv: ecco dove vederla

Martedì 3 aprile si gioca Juventus – Real Madrid, l’andata dei quarti di finale di Champions League all’Allianz Stadium di Torino. Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming Juve-Real • Juventus Real Madrid Streaming dove vederla:

Dove vederla in tv

Il match di stasera, per la soddisfazione di tutti gli appassionati verrà trasmesso in chiaro su 20, un nuovo canale di Mediaset che prende il posto, sul canale 20 del digitale terrestre, di Rete Capri.

Il fischio d’inizio sarà alle 20.45, ma sul canale 20 sarà possibile assistere anche ad un ampio pre-partita.

Per gli abbonati Mediaset Premium, sarà comunque possibile vedere il match su Premium Sport e Premium Sport HD.

Dove vederla in streaming

In streaming la partita sarà visibile, per gli abbonati Mediaset Premium, tramite il servizio Premium Play. Per tutti gli altri, sarà possibile trovare il link per la visione in streaming su alcuni siti specializzati, legali.

La partita: previsioni e possibili formazioni

Una partita attesissima, che rappresenta anche un rivincita della finale dello scorso anno, quando i blancos si imposero per 4-1 al Millennium Stadium di Cardiff.

La Juventus arriva molto carica a questo appuntamento: domenica scorsa ha infatti battuto il Milan per 3-1, portandosi a +4 dal Napoli e mettendo una seria ipoteca sulla conquista dello scudetto.

La squadra di Allegri insegue da molti anni il sogno Champions: dopo due finali perse nelle ultime tre stagioni, ora i bianconeri vogliono arrivare fino in fondo e vincere la competizione.

Superare il Real Madrid, vincitrice delle ultime due edizioni, sarà però impresa molto dura. Le merengues non si sono rese protagoniste di una grande stagione in Spagna.

Nella Liga, infatti, la squadra di Zidane occupa la terza posizione con 63 punti, 4 in meno dei cugini dell’Atletico Madrid e ben 13 in meno del Barcellona, che ha ormai ipotecato la vittoria finale e che mercoledì 5 aprile sfiderà la Roma in un altro quarto di finale della Champions.

Tuttavia, il Real resta una delle grandi favorite per la vittoria finale.

Il Real Madrid non ha assenze di rilievo, e schiererà quindi la sua formazione migliore, con Cristiano Ronaldo e Benzema nel reparto offensivo.

Per quanto riguarda la Juventus, ci sono le pesanti squalifiche di Benatia e Pjanic. Allegri dovrebbe optare per un 4-3-3, con l’inserimento di Bentancourt al posto del centrocampista bosniaco.

In avanti, confermato Douglas Costa, l’uomo più in forma dei bianconeri, che completerà il tridente composto da Higuain e Dybala.

Queste le formazioni ufficiali per la sfida di stasera:

Juventus (4-2-3-1): 1 Buffon, 2 De Sciglio, 15 Barzagli, 3 Chiellini, 22 Asamoah; 6 Khedira, 30 Bentancur; 11 Douglas Costa, 10 Dybala, 12 Alex Sandro; 9 Higuain.

A disp. 23 Szczesny, 7 Cuadrado, 8 Marchisio, 17 Mandzukic, 14 Matuidi, 24 Rugani, 27 Sturaro.

All.: Allegri.

Diffidati: Chiellini, Alex Sandro, Bentancur.

Squalificati: Benatia, Pjanic.

Campagna regione lazio

Indisponibili: nessuno.

Real Madrid (4-3-1-2): 1 Navas, 2 Carvajal, 4 Ramos, 5 Varane, 12 Marcelo; 8 Kroos, 14 Casemiro, 10 Modric; 22 Isco; 7 Cristiano Ronaldo, 9 Benzema.

A disp: 13 Casilla, 15 Hernandez, 11 Bale, 17 Vasquez, 20 Asensio, 23 Kovacic, 24 Ceballos.

All.: Zidane.

Diffidati: Ramos.

Squalificati: nessuno.

Indisponibili: nessuno.

Arbitro: Cakir (Turchia)

• Tutti i Sorteggi quarti di finale Champions League: Barcellona-Roma e Juve-Real

Qui gli highlights della finale di Champions dello scorso anno, vinta dal Real Madrid per 4-1

Juventus, una serie Netflix dedicata al club bianconero

Netflix ha realizzato una docu-serie che ha per protagonista la Juventus, disponibile per gli abbonati della piattaforma dallo scorso 16 febbraio.

Oltre quattro mesi di riprese, fianco a fianco con i giocatori juventini, per scoprirne il lato più nascosto e offrirlo agli oltre 104 milioni di iscritti in 190 paesi.

Le riprese sono iniziate ad ottobre 2017 e il titolo della serie è “Prima squadra: Juventus FC”.

I primi tre episodi della serie permettono al pubblico di tutto il mondo di accedere al dietro le quinte del club e vedere più da vicino Gianluigi Buffon, Federico Bernardeschi, Giorgio Chiellini, Douglas Costa, Gonzalo Higuaín, Claudio Marchisio, Miralem Pjanic, Daniele Rugani, oltre all’allenatore Massimiliano Allegri.

Ci sarà spazio anche per un campione del passato come Alessandro Del Piero.

La seconda parte del documentario sarà disponibile sul catalogo di Netflix nell’estate 2018.

“Prima squadra: Juventus FC” segue le storie dei protagonisti del club durante la stagione 2017-2018, offrendo un ritratto intimo dei calciatori con immagini dentro e fuori dal campo, per catturare le vere esperienze di vita che fanno della Juventus una delle squadre più tifate al mondo.

“È motivo di orgoglio per la Juventus essere la prima società di calcio protagonista di un Netflix Original Documentary”, ha commentato Federico Palomba, Co-Chief Revenue Officer del Club.

“Progetti di questo tipo confermano la nostra vocazione all’innovazione e a essere a tutti gli effetti uno Sport Entertainment brand, ma anche la volontà di raggiungere i fans bianconeri di tutto il mondo e i milioni di utenti di Netflix, che potranno grazie a questo documentario conoscere la Juventus a 360 gradi”, ha aggiunto Palomba.

“Netflix è la casa degli storytelling più appassionanti”, sottolinea Erik Barmack, Vice President of International original series di Netflix.

“Siamo felici ed eccitati dalla possibilità di avere un accesso unico ed esclusivo ad una delle più importanti squadre del mondo”, ha dichiarato.

Qui sotto il video dei migliori momenti e gol della Juventus nella stagione 2016/2017