Me

L’opera d’arte sul muro tra Messico e Stati Uniti che critica le politiche di Trump

È stata realizzata dall'artista francese JR e resterà esposta per un mese

Immagine di copertina

L’artista visivo francese JR, non nuovo a iniziative a sfondo sociale, ha mostrato al mondo la sua nuova opera nella città di Tecate, in Messico.

Un enorme bambino messicano è rappresentato mentre sbircia oltre il muro, che già esiste per proteggere il confine con gli Stati Uniti. L’opera si intitola Kikito ed è visibile dal lato statunitense della barriera. Il suo scopo è simboleggiare l’ottimismo e la speranza dei tanti migranti che cercano fortuna lontano dal Messico.

Marc Azoulav, che dirige lo studio a New York di JR, ha detto che Kikito è il soprannome di una bambino di 1 anno di nome David Enrique, che vive proprio a Tecate. L’opera resterà esposta un mese, ed è subito diventata una delle icone per chi critica le politiche di Donald Trump in tema di immigrazione.

Meet Kikito, he turned 1 year old last April. The piece is visible close to the Tecate border for a month. Check it out (link to the location in my bio)

Un post condiviso da JR (@jr) in data: