Me

Un’autobomba è esplosa in Afghanistan, almeno 13 morti

L'attacco è avvenuto nella provincia meridionale di Helmand e ha ucciso sia militari che civili. Almeno 18 i feriti

Immagine di copertina
Nel paese asiatico sono presenti migliaia di soldati della coalizione occidentale a sostegno del governo di Kabul e per addestrare le forze di sicurezza afgane. Credit: Omar Sobhani

Almeno 13 persone sono rimaste uccise e altre 18 sono rimaste ferite nell’esplosione di un’autobomba nella provincia meridionale di Helmand, in Afghanistan, domenica 27 agosto 2017. Le vittime includono sia militari sia civili.

Secondo quanto riferito da Omar Zwak, portavoce del governatore di Helmand, l’attacco ha colpito un veicolo militare nel distretto di Nawa, dove nel mese di luglio le forze di sicurezza afghane hanno ripreso il territorio dalle mani dei ribelli talebani.

L’attacco non è stato rivendicato. Alcuni giorni fa un analogo attacco è avvenuto nei pressi del quartier generale della polizia a Lashkar Gah, capoluogo della provincia di Helmand.

Almeno cinque persone sono morte in un attacco suicida in Afghanistan