Me

Un ex medico ha sparato all’interno di un ospedale del Bronx a New York, un morto e 6 feriti

Immagine di copertina
Credit: Brendan Mcdermid

Un uomo armato di un fucile ha sparato all’interno di un ospedale del quartiere del Bronx, a New York, venerdì 30 giugno 2017 uccidendo una dottoressa e provocando il ferimento di altre sei persone, di cui cinque sono state ferite in modo grave.

L’assalitore era Henry Bello, dottore afroamericano specializzato in medicina di famiglia, un ex medico dell’ospedale. Si è tolto la vita durante l’attacco, il suo corpo è stato trovato accanto alla vittima al sedicesimo piano dell’edificio.

Il Bronx-Lebanon Hospital, dove è avvenuta la sparatoria, ospita circa mille posti letto.

Il sindaco di New York Bill de Blasio ha detto che l’attacco non era un atto terroristico, ma era motivato da ragioni relative al passato lavorativo dell’uomo e che molti dei feriti stanno lottando per salvarsi la vita.