Me

È morta la politica francese Simone Veil, ex presidente del parlamento europeo

Immagine di copertina
Credit: Reuters

La politica francese Simone Veil, ex ministra della Sanità e presidente del Parlamento europeo, è morta il 30 giugno 2017 a 89 anni.

Veil aveva origine ebraiche e durante l’Olocausto è stata rinchiusa nel campo nazista di Ravensbruck.

Ha lasciato la carriera da magistrato per la politica. Negli anni Settanta, mentre guidava il ministero della Sanità, la Francia ha approvato la legge per la legalizzazione dell’aborto.

Nel 1979 è diventata il primo presidente eletto direttamente dal parlamento europeo.