Me

Perché Facebook ha dedicato un’animazione a Harry Potter e come vederla

Immagine di copertina

Il 26 giugno 1997, precisamente 20 anni fa, usciva in tutto il mondo il primo libro di una saga destinata a un successo senza precedenti: Harry Potter e la Pietra Filosofale, ossia il primo capitolo delle storie inventate da J.K. Rowling.

Il libro venne tradotto in 70 lingue, dando vita ad altri 6 libri, per un fatturato totale di miliardi di dollari e un parco divertimenti a Orlando, in Florida.

Per omaggiare l’anniversario del libro di successo, Facebook ha creato un gioco per tutti gli utenti: nella giornata di oggi, scrivendo “Harry Potter” come status o come commento a un post, la pagina web che si sta visualizzando sarà infatti ricoperta di coriandoli, stelle filanti e saette, con una piccola animazione che rievoca le abilità del maghetto. Il gioco funziona anche scrivendo uno dei nomi delle case di Hogwarts in inglese (Gryffindor, Slytherin, Ravenclaw, and Hufflepuff).

Grazie a Harry Potter, al magico mondo di Hogwarts e agli straordinari personaggi nati dalla sua fantasia, J.K. Rowling è diventata la scrittrice più facoltosa di Inghilterra.