Me
A Roma il summit sul futuro del giornalismo digitale
Condividi su:

A Roma il summit sul futuro del giornalismo digitale

Lo European Journalism Centre (Ejc) organizza il News Impact Summit a Roma il 23 maggio 2017

02 Mag. 2017

Si terrà a Roma il 23 maggio 2017 il primo News Impact Summit del 2017 organizzato dallo European Journalism Centre (Ejc). All’incontro saranno presentati alcuni degli esempi di maggior successo di innovazione giornalistica nel Mediterraneo, insieme ad altri esperimenti innovativi dal resto d’Europa e del mondo. Il programma tratterà di vari temi tra i quali il data journalism, la collaborazione tra media di diversi paesi europei, nuovi formati digitali come i video a 360 gradi, la verifica dei contenuti online e altro ancora.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.

L’incontro è accompagnato dalla News Impact Academy prevista per il giorno successivo, mercoledì 24 maggio, che offrirà a un gruppo selezionato di 20 partecipanti la possibilità di apprendere nuove tecniche e soluzioni per la definizione di nuovi modelli di business e la creazione di innovativi prodotti digitali e nuove iniziative giornalistiche sostenibili.

È possibile registrarsi al News Impact Summit gratuitamente sul sito per partecipare all’evento aperto a 250 giornalisti, redattori, freelance, sviluppatori, designer e studenti di giornalismo. Il summit si svolge in lingua inglese e l’interpretazione simultanea in italiano sarà disponibile nel corso di tutta la giornata.

Il summit ha come titolo “Riflettori sul Mediterraneo”. L’evento, organizzato dallo European Journalism Centre (EJC) e finanziato dal Google News Lab, raccoglierà giornalisti ed esperti del mondo dei media in prima fila nel promuovere l’innovazione nel giornalismo digitale in media quali RaiNews24, la BBC, Al Jazeera, La Repubblica, El País, Condé Nast International, e il Guardian.

I partecipanti avranno l’opportunità di intervenire nei dibattiti, interagire con gli speaker e seguire i numerosi workshop e presentazioni che si susseguiranno nel corso della giornata.

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus