Me

Una studentessa italiana è stata trovata morta in un appartamento a Londra

Il corpo senza vita della 24enne è stato rinvenuto da una coinquilina. La giovane si era trasferita nella capitale britannica da un anno e mezzo. Disposta l'autopsia

Immagine di copertina

Una studentessa italiana di 24 anni, originaria della provincia di Rovigo, è stata trovata morta in un appartamento a Dalston, un quartiere nella zona nordest di Londra. La giovane si era trasferita da un anno e mezzo nella capitale britannica per studiare inglese e informatica.

A trovare il suo corpo senza vita è stata una delle coinquiline che ha subito allertato i soccorsi. La vicenda viene seguita costantemente dal ministero degli Esteri a Roma, in stretto contatto con il consolato italiano a Londra, che sta prestando assistenza alla famiglia. 

Al momento non sono note le cause del decesso che saranno chiarite dall’autopsia sul corpo della giovane disposta dalla magistratura inglese. 

Secondo quanto riportato dal Corriere del Veneto, la giovane viveva con la famiglia ad Adria. Figlia adottiva, la 24enne aveva deciso di trasferirsi a Londra per studiare all’università dove si manteneva facendo la cameriera part-time in alcune paninoteche della capitale britannica.