Me

Partecipare, formare, innovare: nasce Generazione Italia

La Fondazione Cultura Democratica lancia un nuovo progetto nazionale di innovazione legislativa e formazione politica dedicato agli under 35

Immagine di copertina

Il primo febbraio, presso la sala stampa della Camera dei Deputati, è stato presentato da Federico Castorina e Tommaso Giacchetti, rispettivamente Presidente e Direttore Generale di Cultura Democratica, il progetto GENERAZIONE ITALIA.

GENERAZIONE ITALIA è un progetto nazionale di innovazione legislativa e formazione politica dedicato agli under 35. Verranno selezionati tramite una call digitale 1.000 giovani innovatori con una vocazione tecnico-giuridica e 1.000 con una vocazione politico-amministrativa, con l’obiettivo di formare una nuova classe dirigente che supporti il percorso di riforme del paese.

La call for application sarà seguita da un Innovation TOUR in tutte le regioni italiane dove giovani provenienti dal mondo della ricerca, delle imprese,del terzo settore e delle professioni si incontreranno per confrontarsi ed elaborare una visione riformista per l’Italia. 

“Ognuno in base al proprio percorso e alle proprie aspirazioni potrà mettersi in gioco, lavorare a delle proposte concrete, ma soprattutto a un tessuto di idee e valori che possa avanzare iniziative serie e moderne – afferma Castorina – da mettere a disposizione come contributo specifico della nostra generazione”. 

“In questa legislatura sono già circa dieci i disegni di legge elaborati interamente da giovani, presentati e depositati in Parlamento. Si va da quello sulle start-up culturali, a prima firma di Anna Ascani, a quello sulla sharing economy di Mauro Del Barba”.

Un percorso di lezioni, laboratori ed esercitazioni per formare la futura classe dirigente italiana ed europea, insieme a docenti, esperti ed esponenti di governo e Parlamento.

Partecipare è semplice: basta andare sul sito www.culturademocratica.org ed iscriversi alla call entro il 28 febbraio. Fino ad oggi sono state inviate circa 500 candidature. Nel mese di marzo, si terrà a Roma una grande kermesse che vedrà riuniti i 2.000 giovani selezionati in base al merito, dando il via ad un tour di eventi in tutte le regioni italiane.