Me

Celebrata la prima unione civile a Roma

Il 17 settembre si è celebrata la prima unione tra persone dello stesso sesso nella capitale

Immagine di copertina

Il 17 settembre il sindaco di Roma Virginia Raggi ha celebrato la prima unione civile tra persone dello stesso sesso che abbia mai avuto luogo nella capitale. I due uomini a unirsi sono stati Francisco Raffaele Villarusso, di 43 anni, e Luca De Sario, di 30 anni.

Le Unioni civili sono divenute legali in Italia nel maggio 2016, con l’approvazione definitiva del Ddl Cirinnà. “Nasce una nuova coppia e una nuova famiglia”, ha dichiarato il sindaco Virginia Raggi dopo aver celebrato l’unione tra i due uomini nella Sala Rossa del Campidoglio.

La prima unione civile di Roma è arrivata dopo rispetto alle prime avvenute a Milano, Torino e Bologna, complice anche un ritardo nel regolamento comunale. La prima unione della provincia di Roma era avvenuta il 31 agosto a Rocca di Papa.