Me
Cosa succede oggi nel mondo
Condividi su:

Cosa succede oggi nel mondo

Tutti i fatti da sapere per il 23 aprile 2016

23 Apr. 2016

Regno Unito: il presidente Obama in visita a Londra esorta i britannici a votare contro la cosiddetta Brexit al referendum del prossimo 23 giugno. 

– Cina: Pechino e Washington, i due massimi produttori di gas serra del mondo si sono formalmente impegnati ad adottare entro la fine del 2016 l’accordo di Parigi sul clima, per rallentare il riscaldamento globale. 

– Siria: l’inviato speciale delle Nazioni Unite per la Siria, Staffan de Mistura, si aspetta di riprendere i fragili colloqui di pace nelle prossime settimane, nonostante l’abbandono da parte dell’opposizione e la violazione della tregua. 

– Stati Uniti: il candidato repubblicano Donald Trump ha attaccato la candidata democratica Hillary Clinton, definendola “corrotta”. 

– Stati Uniti: la polizia non ha trovato segni di suicidio sul corpo del cantante Prince, morto il 21 aprile all’età di 57 anni, ma ci vorranno settimane prima dei risultati dell’autopsia. 

– Turchia: la cancelliera tedesca Angela Merkel si recherà in Turchia, a Gaziantep, con Donald Tusk, il presidente del Consiglio europeo, in questo fine settimana per cercare di placare le tensioni sorte per l’accordo sui migranti tra Ankara e Unione europea. 

– Brasile: la presidente brasiliana Dilma Rousseff ha denunciato a una platea internazionale l’impeachment nei suoi confronti come un “colpo di stato” e ha chiesto al Mercosur, il mercato comune dell’America meridionale, di sospendere il Brasile se il processo democratico verrà stravolto.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus