Me

Sparatoria in Ohio, otto morti

L'omicidio è avvenuto in un'abitazione, secondo la polizia le vittime fanno parte di una stessa famiglia. L'assassino è riuscito a fuggire

Immagine di copertina

Otto persone sono state trovate morte in una casa a Peebles, una piccola località in Ohio a circa cento chilometri da Cincinnati, negli Stati Uniti.

La sparatoria sarebbe avvenuta intorno alle dieci di mattina, ora locale. La polizia è arrivata sul luogo dell’omicidio con decine di agenti e alcuni esperti forensi, ma l’assassino è in fuga.

Secondo gli agenti, un individuo non ancora identificato ha sparato all’impazzata all’interno dell’abitazione, uccidendo otto persone, tutte appartenenti alla stessa famiglia. 

Il movente della strage è ancora ignoto. Nel frattempo, la scuola della città è stata chiusa per ragioni di sicurezza.

Le televisioni locali hanno mostrato alcune foto di tre ambulanze parcheggiate di fronte a una casa in una strada di campagna.