Me
L’Haka del Milan prima della partita col Carpi (ma sono controfigure)
Condividi su:

L’Haka del Milan prima della partita col Carpi (ma sono controfigure)

Ironie sulla rete per la trovata pubblicitaria che ha visto controfigure delle due squadre fare la tradizionale danza Maori degli All Blacks

22 Apr. 2016

Ironie sulla rete per la danza Haka del Milan prima della
partita contro il Carpi, finita con un deludente pareggio in casa. Si sono
sprecate le critiche sui social network per l’esibizione ritenuta “poco
sportiva” e “imbarazzante” dagli stessi tifosi del Milan.

La parodia non è piaciuta a nessuno, in primis agli
appassionati di rugby che hanno visto dissacrata la danza tipica dei Maori utilizzata come rituale pre-partita dalla nazionale della Nuova Zelanda.

Ma i ragazzi di Brocchi non sono certo come gli invincibili All Blacks, e l’accostamento ha irritato i tifosi rossoneri.

In realtà a fare la Haka non erano i giocatori del Milan ma
delle controfigure, per l’iniziativa pubblicitaria di Nivea skin Care.

Una
campagna che probabilmente verrà rivista dalla sezione marketing.

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus