Me

Attentato suicida durante un funerale sciita a Baghdad

Ci sarebbero almeno 18 vittime e 41 feriti. Il funerale era di un militante sciita

Immagine di copertina

Un attentato terroristico ha colpito il funerale di un militante sciita filo-governativo in un distretto sudoccidentale di Baghdad, in Iraq, secondo quanto è stato rivelato da fonti sanitarie e dalla polizia locale.

Un uomo si sarebbe fatto saltare in aria detonando una cintura esplosiva: le vittime sarebbero almeno 18 e i feriti 41. 

L’attentato non è ancora stato rivendicato, sebbene i militanti sunniti estremisti facenti parte dell’Isis colpiscono spesso con diverse bombe Baghdad, poiché controllano estese zone a nord e a ovest del Paese.