Me
Le notizie di oggi dal mondo
Condividi su:

Le notizie di oggi dal mondo

Senza giri di parole

11 Nov. 2015

– I leader di 60 Paesi africani ed europei sono a Malta per discutere la crisi dei migranti. La Commissione europea ha offerto 1,9 miliardi agli stati africani per gestire il rientro in patria delle persone che non hanno ottenuto il visto nell’eurozona.

– Quattordici migranti, tra cui sette bambini, sono annegati al largo delle coste turche, dopo che la nave che li stava trasportando è affondata.

– È trapelato un piano di pace per la risoluzione del conflitto in Siria avanzato dalla Russia, ma l’opposizione siriana ha già comunicato che rifiuta di accettare la proposta russa.

– L’ex presidente della Federazione internazionale di atletica leggera Lamine Diack è stato sospeso dal proprio incarico ed è finito sotto indagine perché sospettato di corruzione passiva e riciclaggio nel caso sistematico di doping che coinvolge diversi atleti e manager russi.

– Almeno 9 persone sarebbero morte ad Akron, nello stato americano dell’Ohio, dopo che un jet privato si è schiantato su un’abitazione.

– Test del DNA hanno confermato che i corpi che si ritenevano dello zar russo Nicola II e di sua moglie Alessandra sono effettivamente dei membri della famiglia Romanov. Su TPI avevamo spiegato il perché della riesumazione dei resti.

– Un suprematista bianco è stato condannato a morte in Kansas, negli Stati Uniti, per aver ucciso nel 2014 tre persone di religione ebraica per motivi razzisti.

– Il premio Nobel per la Pace Aung San Suu Kyi, leader del partito che ha vinto le elezioni in Myanmar domenica 8 novembre, ha chiesto ai militari, al parlamento e al presidente birmani un incontro per discutere il metodo migliore per attuare un governo che rifletta la preferenza popolare.

– Il governo del Portogallo è stato rovesciato in parlamento due settimane dopo che era stato formato perché la sinistra ha respinto il programma di governo proposto dal centrodestra.

– Il presidente della regione Campania Vincenzo De Luca è indagato per corruzione e induzione. 

Lo sciopero di massa del personale Lufthansa per chiedere più garanzie per i dipendenti ha bloccato la partenza di 100mila passeggeri.

– Sette aziende italiane sono indagate dalla polizia di Torino per aver venduto come olio extravergine di oliva prodotti che non rispettano gli standard di qualità.

– L’11 novembre in Cina si celebra il Single Day, la ricorrenza riservata ai cuori solitari. Milioni di cinesi hanno speso miliardi di euro in acquisti online approfittando degli sconti riservati ai single.

– Il Myanmar si è aggiudicato il primo posto al concorso della fondazione britannica Charities Aid Foundation che premia i Paesi più generosi al mondo.

– Il sito web pornografico PornHub vorrebbe sponsorizzare una squadra sportiva italiana, di qualsiasi sport.

Segui TPI su Twitter (@tpi)  

Iscriviti alla newsletter  

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus