Me
Cose da sapere per la giornata di oggi
Condividi su:

Cose da sapere per la giornata di oggi

Senza giri di parole

05 Nov. 2015

Siria: L’esercito siriano libero avrebbe accettato di incontrare una delegazione del governo russo. L’incontro tra il gruppo di opposizione al presidente siriano Assad e i delegati russi dovrebbe avvenire ad Abu Dhabi la prossima settimana.

– Colombia: la Corte costituzione colombiana ha approvato le adozioni di bambini da parte delle coppie gay. La risoluzione contro la discriminazione delle coppie dello stesso sesso per l’accesso alla possibilità di adottare è stato approvato con sei voti a favore e due contrari.

– Canada: per la prima volta il Canada ha un governo formato in modo paritario da uomini e donne. Justin Trudeau, leader del partito Liberale vincitore delle elezioni del 19 ottobre ha composto un esecutivo con 15 donne e 15 uomini, per la maggior parte sotto i 50 anni, che vede anche la presenza di alcuni esponenti dei nativi americani.

– Italia: inizia il processo per la presunta organizzazione Mafia capitale individuata in seguito all’inchiesta Mondo di mezzo. I principali accusati sono l’ex estremista di destra e membro della banda della Magliana, Massimo Carminati, e Salvatore Buzzi, capo della cooperativa sociale 29 giugno.

– Egitto: sarebbe stata una bomba a causare l’incidente aereo che ha coinvolto un jet di linea della compagnia russa Metrojet nel nord del Sinai. È quanto emerge dai primi risultati delle indagini resi pubblici da alcuni funzionari britannici e statunitensi. Nella giornata di mercoledì 4 novembre l’Isis era tornato a rivendicare l’abbattimento dell’aereo.

– Stati Uniti: si è arreso pacificamente l’uomo che aveva ingaggiato un conflitto a fuoco con le forze dell’ordine causando la chiusura temporanea dell’aeroporto di San Diego. I voli sono ripresi regolarmente.

– Messico: La Corte suprema messicana ha stabilito con una sentenza che ciascun cittadino dovrebbe avere il diritto di coltivare e distribuire marijuana per uso personale. La decisione apre la strada alla legalizzazione della marijuana nel Paese.

– Pakistan: continuano le ricerche di possibili superstiti al crollo di una fabbrica a Lahore. Sono 17 le vittime accertate. Al momento del disastro nell’edificio ci sarebbero state tra le 150 e le 200 persone. 

– Giappone: il governo ha autorizzato i primi test sulle strade pubbliche per le auto che si guidano da sole. La sperimentazione inizierà a partire dal 2017.

– Stati Uniti: ricavi record per Facebook nel terzo trimestre del 2015. L’azienda di Menlo Park ha guadagnato 4,3 miliardi di dollari con un aumento del 45,5 per cento rispetto al 2014. 

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus