Me

Due attentati a Kabul

Un'autobomba contro un convoglio Nato e un assalto contro una sede dei servizi segreti hanno ucciso una persona e ne hanno ferite tre nella capitale afghana

Immagine di copertina

Un attentatore suicida ha fatto esplodere un’autobomba a Kabul contro un convoglio della missione Nato in Afghanistan.

A riferirlo è stato per primo un portavoce della Nato, ma solo alcune ore più tardi si è saputo da diversi media che due persone sarebbero state ferite nell’attentato.

L’attentato è stato rivendicato via Twitter dai taliban. Il ministero dell’Interno afghano ha reso noto tramite un proprio portavoce che l’esplosione ha avuto luogo nella zona sudest di Kabul.

La polizia locale ha riferito che poche ore dopo, in un altro quartiere della capitale afghana, alcuni uomini armati hanno assaltato una sede dei servizi segreti, uccidendo un agente e ferendone un altro.