Me

Gli animali più pericolosi al mondo

Ce n'è uno in particolare che causa circa 725mila morti ogni anno e probabilmente non è quello a cui state pensando

Immagine di copertina

L’uomo e la zanzara uccidono più esseri umani di squali, leoni, lupi e coccodrilli.

Questi ultimi quattro animali, secondo i dati forniti dall’organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (Fao) e dall’Organizzazione mondiale della sanità, sono responsabili di circa 2mila attacchi mortali ogni anno.

Più pericolosi sono il serpente, il cane (che trasmette la rabbia), la mosca tse-tse, gli insetti reduvidi (che trasmettono la malattia di Chagas) e le lumache d’acqua dolce (che provocano la Schistosomiasi).

L’uomo, tra i suoi simili, provoca quasi mezzo milione di morti ogni anno, posizionandosi al secondo posto della classifica.

In testa c’è la zanzara, che è la causa di circa 725mila decessi l’anno e portatrice di numerose infezioni e malattie, prima tra tutte la malaria, ampiamente diffusa nel continente africano e in Sud America.

Campagna regione lazio