Me

Migranti annegati

Una nave di migranti è affondata al largo delle coste greche. Otto persone sono annegate. Tra cui 4 bambini

Immagine di copertina

Un altro naufragio avvenuto questo venerdì al largo delle cose dell’isola greca di Lefkada, nel Mar Ionio, ha ucciso 8 migranti, di cui 4 bambini.

Attraverso la Grecia, moltissime persone in fuga dall’Africa e dal Medio Oriente cercano di raggiungere l’Europa e restano vittime durante il viaggio.

La Guardia Costiera greca ha riferito a Reuters di aver ricevuto una chiamata dalla barca su cui si trovavano i migranti clandestini subito dopo che questa aveva iniziato a capovolgersi. All’arrivo sul posto, gli ufficiali hanno ritrovato 15 persone in salvo sulla spiaggia e gli 8 corpi degli annegati. Ancora non è possibile identificare le vittime, le loro età, la loro nazionalità. Non si conosce nemmeno il numero totale dei dispersi.