Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Viaggi

Ryanair, nuove tariffe per i bagagli a mano: ecco cosa cambia

Immagine di copertina
Nuove tariffe per Ryanair

Ryanair bagaglio a mano tariffe

Ryanair cambia le regole e le tariffe sul bagaglio a mano, ancora. Secondo le nuove disposizioni della compagnia aerea irlandese, con la tariffa “standard” (la più bassa, per capirci) il passeggero potrà portare a bordo con sé solo una borsa delle dimensioni massime di 40x20x25 centimetri.

Ryanair bagaglio a mano tariffe | Cosa cambia 

Un cambio, questo che non piace a molti. Soprattutto perché, per poter portare anche un secondo bagaglio a mano (cioè il “vecchio” bagaglio a mano di prima), si dovranno aggiungere dai sei ai dodici euro in più e le dimensioni consentite dell’altra borsa saranno di 55x40x20 centimetri, il peso non dovrà essere superiore ai dieci chili.

Ryanair, ecco come prenotare i viaggi per l’estate 2020 a prezzi bassissimi

Se si dovesse scegliere di portare il secondo bagaglio con sé solo in aeroporto, allora il prezzo sale e arriva fino ai venti euro. 25 se lo si fa solo al momento dell’imbarco. Federconsumatori non ci sta e denuncia il fatto. Anche perché, come spiega l’associazione al fianco dei consumatori, Ryanair ha pensato bene di rincarare la dose mettendo il passeggero nella posizione di dover acquistare anche l’imbarco prioritario nel momento in cui si decidesse di ricorrere all’acquisto del secondo bagaglio a mano in aeroporto.

Ryanair bagaglio a mano tariffe | Federconsumatori

Federconsumatori ricorda anche che sia la compagnia low cost irlandese che Wizzair hanno subito una sanzione da Antitrust per la policy sui bagagli da sempre poco chiara. “Si tratta di una condotta che, non ci stanchiamo di ribadirlo, non solo genera confusione ma che di fatto impedisce la concreta e reale comparabilità con le tariffe applicate dagli altri vettori. Il comportamento di Ryanair, oltre a provocare un continuo aumento dei costi, è un vero e proprio affronto al diritto degli utenti alla trasparenza e alla completezza delle informazioni”, fanno sapere da Federconsumatori.

Voli a prezzi stracciati per maggio e giugno
Ti potrebbe interessare
Viaggi / Sicilia da scoprire: la top 15 delle spiagge più amate del 2023
Viaggi / Crociera nelle isole greche: l’idea perfetta per una vacanza top
Viaggi / Vacanze in famiglia all’Argentario: idee e consigli utili
Ti potrebbe interessare
Viaggi / Sicilia da scoprire: la top 15 delle spiagge più amate del 2023
Viaggi / Crociera nelle isole greche: l’idea perfetta per una vacanza top
Viaggi / Vacanze in famiglia all’Argentario: idee e consigli utili
Viaggi / Come organizzare una vacanza ad Ischia: ecco tutte le informazioni più utili
Viaggi / Estate in crociera: MSC punta verso il grande nord e il Giappone
Turismo / Alla scoperta delle tappe imperdibili del Lago di Garda a bordo di una barca
Viaggi / Fioritura dei ciliegi in Giappone: quando e dove vedere i Sakura
Turismo / Milano Malpensa: l'aeroporto primo in Italia per collegamenti verso l’Asia
Viaggi / Quanto costa parcheggiare nei pressi di un aeroporto?
Viaggi / Vacanza in barca: meglio catamarano o barca a vela?