Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:24
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Le Maldive offrono il lavoro dei sogni: fare il libraio vista mare in un resort extralusso

Immagine di copertina
Maldive

Le candidature sono aperte fino al prossimo 1 settembre

Il lavoro dei sogni esiste ed è fare il libraio in un meraviglio atollo delle Maldive. Un’azienda inglese che fornisce libri a hotel e resort in tutto il mondo sta cercando una figura da inserire nel suo temporary store sul Baa Atoll.

Al Soneva Fushi, struttura 5 stelle, la Ultimate Library  ha lanciato il suo primo pop-up bookshop dove c’è appunto bisogno di un “Barefoot Booksellerche si occupi della “libreria temporanea”.

“Il ‘Barefoot Bookseller’ è diventato parte integrante dell’esperienza degli ospiti di Soneva, offrendo molto di più di alcune raccomandazioni riguardo le letture”, ha spiegato Sonu Shivdasani, fondatore e CEO del resort, così come anche illustrato nella proposta di lavoro pubblicata sul sito ufficiale.

Il contratto proposto è della durata di 6 mesi a partire da ottobre 2019: c’è tempo fino al 1 settembre per candidarsi. I requisiti richiesti per essere selezionati? Avere un’esperienza pregressa nella vendita o pubblicazione di libri, conoscere in maniera approfondita l’inglese e saper padroneggiare i social network.

Oltre alla vendita di libri e alla gestione del magazzino, il candidato ideale dovrà occuparsi di pubblicare nuovi contenuti sul blog e sulle piattaforme social, svolgere workshop di scrittura e sessioni di biblioterapia per gli ospiti del resort.

“Essere un ‘Barefoot Bookseller’ è stato assolutamente un sogno, ho incontrato persone meravigliose, lavorato con libri incredibili e vissuto su un’isola lussuosa. Un vero lavoro dei sogni”, ha raccontato Aimée Johnson, il primo librario impegnato in questo Pop-Up Bookshop.

Il governo australiano è in cerca di un custode per un’isola tropicale | Foto

Duemila euro al mese per un impiego da 2 minuti al giorno: il lavoro dei sogni arriva dalla Svezia

Ti potrebbe interessare
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti
Esteri / Giornalista palestinese incinta uccisa dalle bombe a Gaza: aveva 30 anni
Esteri / Nuovi raid su Gaza e razzi su Israele. L’Autorità palestinese: “Finora abbiamo avuto 220 morti”. Ucciso alto comandante Jihad Islamica
Esteri / La torre Al Jala, sede di Ap e Al Jazeera, si sbriciola in una nuvola di fumo
Esteri / Pioggia di razzi su Tel Aviv, Israele reagisce con 150 raid aerei. Netanyahu: "Ci vorrà ancora tempo ma ce la faremo"
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne
Esteri / Maxi attacco a Gaza, distrutto palazzo dei media evacuato e i tunnel di Hamas. Finora i morti sono 139
Esteri / Pulizia etnica e giornalisti arrestati: in Etiopia non basta un premio Nobel per la pace