Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 18:57
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Viaggi

Airbnb investe nel lusso, possibile affittare case da sogno e un’isola privata

Immagine di copertina
Credit: Airbnb.com

Case da sogno, castelli fiabeschi, baite sperdute in paesaggi mozzafiato, addirittura un'isola privata: Airbnb investe nel lusso

Airbnb ha deciso di investire nel lusso. Dopo un’approfondita analisi delle tendenze di mercato, la società americana ha acquisito Luxury Retreats, piattaforma specializzata nella locazione di dimore da sogno. Traduzione: d’ora in poi sarà possibile, tramite Airbnb, affittare per tempi limitati lussuosissime case ai quattro angoli del globo, dall’Europa agli Stati Uniti, passando per le remote Seychelles o il Sudafrica. Castelli, relais, baite di lusso… addirittura un’isola privata.

easyJet lancia nuove rotte dall’Italia. Destinazione Giordania, Egitto e Marocco

Pare che, nell’immobiliare, il mercato del lusso sia particolarmente florido. Questo dato non è sfuggito ai responsabili della società di San Francisco, che hanno rilevato un incremento del 60 per cento degli affitti superiori ai  1.000 euro a notte nel 2018. Di qui, la decisione di acquisire Luxury Retreats, che resta tuttavia indipendente.

Come spiega Forbes, per ogni prenotazione Airbnb metterà a disposizione dei clienti servizi di vario tipo, da un trip designer dedicato a chef privati e baby sitter a tempo pieno. Le case di lusso Airbnb sono dispongono davvero di ogni tipo di comfort.

Vacanze gratis in Finlandia per imparare l’arte della felicità

Naturalmente, i canoni che le case devono rispettare per rientrare nella categoria Luxury sono estremamente rigidi e includono “la presenza di elettrodomestici di prima qualità e forniture di pregio”. In totale, i requisiti richiesti sono ben 300.

Non solo case di lusso. Per i più esigenti, Airbnb propone l’affitto di un’intera isola privata, che sarà a vostra disposizione per il tempo che vorrete. Si tratta dell’atollo Nukutepipi, situato nella Polinesia Francese, che dispone di 3 ville e 15 bungalow sulla spiaggia e può ospitare fino a 52 persone. Non c’è bisogno di dire che i prezzi per questo tipo di affitti non rientrano nei canoni del classico Airbnb vacanziero.

Affittare case di lusso è possibile direttamente sul sito di Airbnb e la procedura è la stessa che per qualsiasi altro tipo di locazione online sulla celebre piattaforma.

Ryanair, voli in offerta fino a ottobre per festeggiare lo scalo Milano- Bergamo

Ti potrebbe interessare
Viaggi / Quali sono i borghi italiani più ricercati sui motori di ricerca?
Viaggi / Promozione turistica intervista Massimo Vanzulli
Economia / Brexit e accordi commerciali con l’UE: cos’è davvero cambiato?
Ti potrebbe interessare
Viaggi / Quali sono i borghi italiani più ricercati sui motori di ricerca?
Viaggi / Promozione turistica intervista Massimo Vanzulli
Economia / Brexit e accordi commerciali con l’UE: cos’è davvero cambiato?
Economia / Con il Fondo Nazionale del Turismo, CDP investe fino a 2 miliardi di euro negli alberghi storici
Viaggi / Emirates: nuove offerte per gli studenti, con sconti in Economy e Business Class
Milano / Easy Jet: partnership con Emirates per i voli da Malpensa a Dubai
Viaggi / È italiano il miglior albergo al mondo per rapporto qualità/prezzo
Milano / Covid-19 e ricerca: SEA collabora alla validazione del Test Rapido Salivare per la diagnosi
Viaggi / Terranostra Lombardia: un nuovo sito per il rilancio del turismo rurale post-Coronavirus
Viaggi / Alla scoperta della Sicilia del vino: tre itinerari nell’antica Trinacria