Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:11
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Turismo

La Sardegna delle donne

Immagine di copertina

Le tre donne speciali di Puntaldia, angolo di paradiso nel comune di S. Teodoro

C’è un angolo di Sardegna dove il turismo è donna. Stiamo parlando di Puntaldia, un angolo di paradiso , di fronte all’isola di Tavolara nel comune di San Teodoro, 30 km a sud di Olbia. Un promontorio sul mare dove sorge un comprensorio con ville e appartamenti perfettamente inseriti nella natura, un centro sportivo con piscina , un campo da golf a 9 buche con Resort annesso, e una marina con quasi 400 posti barca. Il posto certamente è bello di suo, ma a renderlo speciale è il lavoro di donne davvero speciali. Marie Helene Polo, avvocato, donna bella e giovane, dal 2016 è Amministratore Delegato della Marina di Puntaldia. Insieme a lei opera uno staff di sole donne che governa questo porto con grazia e determinazione.

Il tocco femminile si intuisce già ammirando le numerose opere d’arte che abbelliscono il porto. La facciata della capitaneria è ricoperta di installazioni a forma di vela dipinte dal maestro Vincenzo Lo Sasso. Nel parco circostante campeggiano splendidi lupi giganti , opere del maestro Davide Rivalta, che sottolineano il rispetto per la natura e la sostenibilità degli insediamenti umani a Puntaldia. Chi , se non una donna, poteva ingentilire con opere d’arte un luogo già tanto bello di suo?

L’amore per il mare spinge Marie Helene a fa vivere la sua marina tutto l’anno , organizza eventi , perfino regate internazionali allungando di fatto la stagione turistica . Anche sotto le festività natalizie il suo porto vive il calore dell’accoglienza per tutti gli ospiti che trascorrono le feste a Puntaldia, luogo magnifico d’inverno quanto lo sia in estate. Forse anche di più.

E’ sempre una donna giovane e bella, Antonella Malara, romana e anche lei avvocato, a capo della gestione delle strutture sportive del comprensorio che sono a disposizione di tutto il territorio di San Teodoro. Lei che ama la maratona e corre a livello agonistico, ha posto il suo amore per lo sport a servizio di questo territorio di Sardegna. Ha ristrutturato i campi da tennis, costruito un campo di paddel , ha predisposto un’area fitness e yoga che affaccia su Tavolara, ha in progetto la realizzazione di un campo di basket e pallavolo tutto con tanta attenzione alla sostenibilità e ai valori etici e formativi dello sport.

Ed è ancora una donna, Enza Bernardo , campana di Caserta, laurea in economia alla cattolica di Milano, a gestire il prestigioso ristorante Il Marino che si affaccia sulla marina Puntaldia, E’ lei a ricevere gli ospiti , a coccolarli e a suggerire i gustosi piatti del giorno realizzati dal suo Chef Marco Pilia … Da non perdere la sfogliata di tonno con tartufo bianco e crema di pecorino, ma anche la fregola con bisque di crostacei e frutti di mare …un piatto tutto da scoprire. Cosi come da conoscere sono queste donne che impreziosiscono con il loro lavoro questo angolo di paradiso.

Ti potrebbe interessare
Roma / Transfer Service Rome: soluzione Top Class per spostamenti nella Capitale
Interviste / Allarme buche sull’asfalto: “Il problema è nella manutenzione”
Turismo / MSC guarda oltre la crisi con il varo di due nuove navi
Ti potrebbe interessare
Roma / Transfer Service Rome: soluzione Top Class per spostamenti nella Capitale
Interviste / Allarme buche sull’asfalto: “Il problema è nella manutenzione”
Turismo / MSC guarda oltre la crisi con il varo di due nuove navi
Turismo / New York riapre e aspetta i turisti con tante novità
Turismo / Nel cuore dell’Alpe di Siusi un’oasi di salute e benessere
Turismo / Roma si veste di Polonia
Turismo / Inverno in Ticino: la Svizzera che non ti aspetti
Turismo / Tenuta di Artimino, wine destination tra le colline di Firenze
Turismo / Nell’incantevole Marina di Puntaldia un doppio appuntamento per gli amanti della vela
Turismo / In Valnerina un premio speciale al coraggio