Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 18:23
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Vuelta 2021, quindicesima tappa: stancamente verso il secondo giorno di riposo

Immagine di copertina
Credit: Ansa foto

Rafal Majka (UAE Emirates) ha vinto la quindicesima tappa della 76ma Vuelta Espana con una impresa di spessore, lungo i 198 chilometri da Navalmoral de la Mata a El Barraco. La medaglia di bronzo nella prova in linea a Rio de Janeiro cinque anni fa ha conquistato il successo dopo un assolo di 88 chilometri. Al secondo posto, staccato di 1’27” si è piazzato l’olandese Steven Kruijswijk (Jumbo Visma) che ha tentato invano di riprendere il piccolo scalatore polacco. Terzo a 2’19” si è classificato l’australiano Chris Hamilton (Team DSM) che ha preceduto il britannico Adam Yates (Ineos Grenadiers), quarto a 2’42”.

Immutata la classifica generale con il norvegese Odd Christian Eiking (Intermarchè Wanty Gobert) che ha mantenuto senza problemi la maglia roja. Lo scandinavo mantiene un vantaggio di 54″ sul francese Guillaume Martin (Cofidis Credits Solutions) e di 1’36 sullo sloveno Primoz Roglic (Jumbo Visma).

Con un giorno d’anticipo i protagonisti di questa edizione della corsa spagnola hanno deciso di riposare, forse troppo spremuti da due settimane di continua bagarre. Dopo il riposo, tra mercoledì e giovedì, è in programma una due giorni micidiale sulle vette asturiane con il tradizionale traguardo dei Lagos de Covadonga seguito dall’inedito Alto d’el Gamoniteiru, paragonato dagli addetti ai lavori al Anghiru in termini di durezza. Saranno le energie residue ad indicarci il novello Guido Cavalcanti, capace di portare la maglia roja a Santiago de Compostela domenica prossima.

Ti potrebbe interessare
Sport / Dazn non funziona: ecco cosa sta succedendo e come richiedere il rimborso
Sport / Salernitana Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Lecce Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Ti potrebbe interessare
Sport / Dazn non funziona: ecco cosa sta succedendo e come richiedere il rimborso
Sport / Salernitana Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Lecce Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Milan Udinese streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Anche a Spalletti dispiace per Francesco e Ilary: “Non me l’aspettavo”
Sport / Tour de France 2022: non c’è più marcio in Danimarca
Sport / Tour de France 2022: l’apoteosi dei vesponi
Sport / Tour de France 2022: Laporte salva l’onore della Francia
Sport / Tour de France 2022: L’Hautacam consacra Vingegaard
Sport / Ciclismo, Vingegaard mette le mani sul Tour de France