Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:43
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Vuelta 2021, dodicesima tappa: Cort Nielsen si rifà con gli interessi

Immagine di copertina
Credit: ANSA

Magnus Cort Nielsen (EF Education Nippo) ha vinto la dodicesima tappa della 76esima Vuelta Espana, una frazione tutta andalusa di 175 chilometri da Jaen a Cordoba. Il danese, beffato ieri a cento metri dal traguardo dalla rimonta del gruppo, ha così bissato il successo di una settimana fa sull’Alto de Cullera. Al secondo posto si è piazzato un sempre più positivo Andrea Bagioli (Deceuninck Quick Step) che ha preceduto l’australiano Michael Matthews (BikeExchange). Invariata la classifica generale con il norvegese Odd Christian Eiking (Intermarchè Wanty Gobert) che mantiene la maglia roja con un vantaggio di 58″ sul francese Guillaume Martin (Cofidis Credits Solutions) e di 1’56” su Primoz Roglic (Jumbo Visma).

La tappa odierna ha vissuto il suo momento topico ai meno 50 dal traguardo quando, per la seconda volta in tre giorni, Roglic, leader in pecore della corsa, è finito per le terre, questa volta insieme ad Adam Yates (Ineos Grenadiers). Per fortuna d’entrambi non si è trattato di una caduta con conseguenze ed i due sono prontamente rientrati in gruppo.

Gli ultimi 20 chilometri sono stati caratterizzati da vari attacchi, uno dei quali orchestrato da Giulio Ciccone (Trek Segafredo) e Romain Bardet (Team DSM), nel vano tentativo di scongiurare la volata finale. Enfatico lo sprint di Nielsen che ha saputo resistere al tentativo di rientro di Bagioli.

Domani va in scena la tredicesima tappa. In una delle rare occasioni in cui si supereranno i 200 chilometri, si andrà da Belmez a Villanueva de Serena. Finalmente ci sarà un po’ di gloria per i velocisti.

Ti potrebbe interessare
Sport / Monza Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Lazio Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / De Laurentiis: “Il calcio è malato. Gli agenti? Un cancro”
Ti potrebbe interessare
Sport / Monza Roma streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Lazio Milan streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / De Laurentiis: “Il calcio è malato. Gli agenti? Un cancro”
Sport / Pogba squalificato 4 anni per doping: “Sono scioccato, farò ricorso”
Sport / Roma Torino streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Milan Atalanta streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Lecce Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Cagliari Napoli streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Juventus Frosinone streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Sorteggio ottavi Europa League 2023-2024 diretta LIVE: le avversarie di Milan, Roma e Atalanta