Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:15
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Stadio della Roma, l’ok si avvicina. Apertura dei cantieri a fine 2020?

Immagine di copertina

La proposta del Campidoglio sullo Stadio di Tor di Valle è arrivata sul tavolo della Roma e di Eurnova

Lo Stadio della Roma è sempre più vicino alla costruzione. Secondo quanto riporta oggi Il Tempo, la proposta del Campidoglio sullo Stadio di Tor di Valle è arrivata sul tavolo della Roma e di Eurnova. Nella tardissima serata di martedì scorso (15 ottobre 2019), dagli uffici dell’Urbanistica è partita una posta certificata ai proponenti contenente le 60 pagine di bozza della convenzione urbanistica, il contratto che regolerà ogni singolo aspetto della costruzione della futura casa giallorossa.

Un atto importantissimo, atteso da dicembre 2017. Dopo due anni di incontri, riunioni, alti e bassi e, da una prima analisi, il testo prodotto dai tecnici capitolini – secondo il quotidiano romano – è stato giudicato molto positivamente dai proponenti. Ma attenzione: ciò non vuol dire che domattina si parte con i lavori, ma che la base di discussione è molto promettente.

Secondo quanto trapelato, appare superato il nodo del rifacimento totale della Roma-Lido. Se i lavori della Regione Lazio non saranno completati per l’apertura dell’impianto, si useranno infatti bus e corsie preferenziali. Il Campidoglio, inoltre, avrebbe inserito una clausola secondo la quale, non realizzandosi uno dei punti della Convenzione, lo Stadio passerebbe di proprietà al Comune.

Prossimi passi

Ora la Roma si prenderà qualche giorno – più o meno una settimana – per analizzare le carte per poi chiedere un appuntamento al sindaco di Roma, Virginia Raggi, per un ultimo incontro decisorio. Insomma, la firma sui documenti si avvicina e con essa l’apertura dei cantieri che, tempi alla mano, potrebbe essere fissata per l’ultimo trimestre del 2020.

LE NOTIZIE DI SPORT
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Senzatetto massacrato da un gruppo di ragazzi: video shock a Trastevere
Roma / La Dama Velata streaming e diretta tv: dove vedere l’ultima puntata
Roma / Parata 2 giugno 2022 a Roma: strade chiuse, deviazioni e metro
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Senzatetto massacrato da un gruppo di ragazzi: video shock a Trastevere
Roma / La Dama Velata streaming e diretta tv: dove vedere l’ultima puntata
Roma / Parata 2 giugno 2022 a Roma: strade chiuse, deviazioni e metro
Roma / Parata 2 giugno 2022 a Roma: a che ora inizia, l’orario esatto
Roma / Parata 2 giugno 2022 a Roma, biglietti: tutte le informazioni
Roma / A che ora sono le Frecce Tricolori: l’orario del passaggio sull’altare della Patria
Roma / Concerto primo maggio 2022 a Roma: strade chiuse, deviazioni Piazza San Giovanni
Roma / Concerto primo maggio 2022: come arrivare a Piazza San Giovanni
Cronaca / Roma, trovata morta coppia di anziani giapponesi: ipotesi omicidio-suicidio con Seppuku
Roma / Via Crucis 2022 al Colosseo: strade chiuse e linee bus deviate