Covid ultime 24h
casi +13.633
deceduti +472
tamponi +264.728
terapie intensive -28

Sorteggi Mondiali 2022: gironi, fasce, avversarie dell’Italia e dove vedere in streaming

Di Antonio Scali
Pubblicato il 7 Dic. 2020 alle 15:03 Aggiornato il 7 Dic. 2020 alle 18:50
0
Immagine di copertina

Sorteggi Mondiali 2022: gironi, fasce, avversarie dell’Italia e dove vedere in streaming

Oggi, lunedì 7 dicembre 2020, alle ore 18 vengono effettuati i sorteggi dei gironi di qualificazione delle squadre europee per i prossimi Mondiali. L’evento, in diretta da Zurigo, si terrà in modalità virtuale. Le 55 Nazionali verranno suddivise in sei diverse fasce, stabilite dal Ranking FIFA di novembre 2020. Ma quali sono i sorteggi e le avversarie dell’Italia ai Mondiali 2020 di Qatar? TPI seguirà il sorteggio in diretta dalle 18. Di seguito tutto quello che c’è da sapere.

LA DIRETTA DEI SORTEGGI

Gironi: i sorteggi in diretta

Dal 21 novembre al 18 dicembre 2022 si terranno i prossimi Mondiali di calcio in Qatar. La Nazionale di Roberto Mancini vuole non mancare l’obiettivo, ma per esserci dovrà superare il girone di qualificazione che viene sorteggiato oggi alle 18. Sono 55 le Nazionali del continente europeo in corsa per conquistare un posto nella fase finale. All’Europa sono stati assegnati 13 posti: dieci andranno alle squadre che vinceranno i gironi, mentre i restanti tre verranno invece assegnati attraverso dei playoff che vedranno protagoniste le dieci seconde classificate di ogni gruppo, più le due migliori vincitrici di Nations League non qualificate. Ecco tutti gli accoppiamenti:

GIRONE A Portogallo, Serbia, Irlanda, Lussemburgo, Azerbaijan
GIRONE B Spagna, Svezia, Grecia, Georgia, Kossovo
GIRONE C Italia, Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria, Lituania
GIRONE D Francia, Ucraina, Finlandia, Bosnia-Erzegovina, Kazakistan
GIRONE E Belgio, Galles, Repubblica Ceca, Bielorussia, Estonia
GIRONE F Danimarca, Austria, Scozia, Israele, Far Oer, Moldova
GIRONE G Olanda, Turchia, Norvegia, Montenegro, Lettonia, Gibilterra
GIRNE H Croazia, Slovacchia, Russia, Slovenia, Cipro, Malta
GIRONE I Inghilterra, Polonia, Ungheria, Albania, Andorra, San Marino
GIRONE J Germania, Romania, Islanda, Macedonia del Nord, Armenia, Liechtenstein

Sorteggi Mondiali 2022: le fasce

Le 55 Nazionali europee verranno assegnate ad un girone in ordine alfabetico, dal gruppo A al gruppo J a partire dalle teste di serie. Dal momento che l’urna 6 contiene solo 5 squadre, queste verranno sorteggiate nella sesta posizione dai gironi F al J. Già certa di un posto tra le teste di serie, l’Italia disputerà le Final Four della Nations League 2020-2021 insieme a Belgio, Francia e Spagna a ottobre 2021. Per questo motivo gli Azzurri disputeranno solo 8 gare di qualificazioni mondiali e non 10, trovando spazio in un girone da 5 squadre (indicati dal gruppo A all’E, con la quinta squadra assegnata dal sorteggio).

Come detto, all’interno delle prime cinque fasce sono state inserite dieci squadre, mentre la sesta sarà composta da cinque. Le quattro compagini che si sono qualificate alle fasi finali della UEFA Nations League (Italia, Belgio, Francia e Spagna) verranno sorteggiate in gruppi da cinque squadre e non potranno affrontarsi tra di loro. Ecco le sei fasce dei sorteggi europei ai Mondiali 2022:

  • Fascia 1: Italia, Belgio, Francia, Inghilterra, Portogallo, Spagna, Croazia, Danimarca, Germania, Olanda.
  • Fascia 2: Svizzera, Galles, Polonia, Svezia, Austria, Ucraina, Serbia, Turchia, Slovacchia, Romania.
  • Fascia 3: Russia, Ungheria, Irlanda, Rep. Ceca, Norvegia, Irlanda del Nord, Islanda, Scozia, Grecia, Finlandia.
  • Fascia 4: Bosnia, Slovenia, Montenegro, Macedonia del Nord, Albania, Bulgaria, Israele, Bielorussia, Georgia e Lussemburgo.
  • Fascia 5: Armenia, Cipro, Fær Øer, Azerbaigian, Estonia, Kazakhstan, Kosovo, Lituania, Lettonia, Andorra.
  • Fascia 6: Malta, Moldova, Liechtenstein, Gibilterra, San Marino.

Alcune Nazionali non possono essere sorteggiate nello stesso girone, incroci vietati dalla Fifa. È il caso di: Armenia-Azerbaigian, Gibilterra-Spagna, Kosovo-Bosnia, Kosovo-Russia e Ucraina-Russia. Sono previste restrizioni anche per i luoghi invernali che coinvolgono 10 Nazionali per un massimo di due nello stesso girone: si fa riferimento a Bielorussia, Estonia, Isole Far Oer, Finlandia, Islanda, Lettonia, Lituania, Norvegia, Russia e Ucraina. Un tetto di due squadre è fissato anche per le trasferte dalla distanza eccessiva.

Accedono direttamente ai Mondiali di Qatar 2022 le prime 10 classificate di ogni girone. Le ultime tre qualificate (i posti disponibili per l’Europa sono 13) arriveranno dai playoff che coinvolgeranno le seconde classificate di ogni gruppo e le due migliori vincitrici dei gironi della Nations League rimaste fuori dalle qualificazioni.

Sorteggi Mondiali 2022, il calendario

Dopo il sorteggio di oggi da Zurigo, inizierà ufficialmente il cammino dell’Italia e delle altre Nazionali verso l’obiettivo di Qatar 2022. Ecco il calendario delle partite dei sorteggi:

  • 1^ giornata: 24-25 marzo 2021
  • 2^ giornata: 27-28 marzo 2021
  • 3^ giornata: 30-31 marzo 2021
  • 4^ giornata: 1-2 settembre 2021
  • 5^ giornata: 4-5 settembre 2021
  • 6^ giornata: 7-8 settembre 2021
  • 7^ giornata: (Italia impegnata in Nations League): 8-9 ottobre 2021
  • 8^ giornata (Italia ancora alle Finals di Nations League): 11-12 ottobre 2021
  • 9^ giornata: 11-13 novembre 2021
  • 10^ giornata: 14-16 novembre 2021
  • Playoff, semifinali: 24-25 marzo 2022
  • Playoff, finali: 28-29 marzo 2022

Streaming e diretta tv

Dove vedere in diretta tv e in streaming i sorteggi dei Mondiali 2022? L’evento sarà trasmesso in chiaro su Rai 2 (canale 2 del digitale terrestre e in HD al canale 502), a partire dalle 18.00, con analisi in studio e interviste da Zurigo. Mediaset coprirà l’evento con la diretta su Canale 30 (al tasto 20 del digitale terrestre e in diretta streaming sulla piattaforma SportMediaset.it. Ovviamente anche gli abbonati Sky potranno seguire il sorteggio in diretta collegandosi dalle 18 su Sky Sport Football e Sky Sport 24 (anche in streaming su NOW TV). In streaming anche sulle piattaforme Rai Play e Mediaset Play, o su Sky Go per gli abbonati alla pay-tv.

Dove vedere in tv e in streaming

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.