Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:31
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

La moglie di Kobe Bryant fa causa alla società dell’elicottero caduto

Immagine di copertina

La moglie di Kobe Bryant fa causa alla società dell’elicottero caduto

La moglie di Kobe Bryant, Vanessa Laine, ha fatto causa alla società proprietaria dell’elicottero che un mese fa (il 26 gennaio) è caduto nella nebbia in California uccidendo suo marito, la figlia di 13 anni, Gianna, e altre sette persone. La notizia è arrivata dagli Stati Uniti durante la cerimonia allo Staples center di Los Angeles in ricordo del campione e della giovane figlia. Secondo la donna, il pilota (anche lui morto nell’incidente) fu negligente nel volare con quelle condizioni meteo.

Secondo quando riporta TMZ, nella causa si fa riferimento anche alla velocità elevata del mezzo, circa 180 miglia all’ora, e alla non sostenibilità per la nebbia e le avversità che si erano riproposte quella mattina. La causa è stata intentata perché la vedova Bryant sostiene l’errore nella valutazione delle condizioni meteo, l’impossibilità di ottenere i dati adeguati prima del decollo e la mancata interruzione del le operazioni una volta appurata la situazione.

Il precedente

Ara Zobayan, il pilota dell’aereo che trasportava l’ex star della NBA, era stato sanzionato nel 2015 dalla FFA (Federal Aviation Administration) per una violazione delle regole nello spazio aereo nei pressi dell’aeroporto di Los Angeles l’11 maggio del 2015: secondo quanto riportato dal Los Angeles Times l’elicotterista aveva volato in condizioni di scarsa visibilità senza essere autorizzato.

LEGGI ANCHE:
L’ultimo saluto a Kobe Bryant della moglie Vanessa Laine: “Volevamo diventare vecchi assieme”
La petizione per cambiare il logo della NBA con la sagoma di Kobe Bryant
Ti potrebbe interessare
Sport / Sorteggio calendario Serie A 2022 2023 diretta live: le partite, date, andata e ritorno, orari, soste, turni infrasettimanali
Sport / Sorteggio calendario Serie A 2022 2023 streaming e diretta tv: dove vederlo
Sport / A che ora inizia il sorteggio del calendario della Serie A 2022 2023: l’orario della cerimonia
Ti potrebbe interessare
Sport / Sorteggio calendario Serie A 2022 2023 diretta live: le partite, date, andata e ritorno, orari, soste, turni infrasettimanali
Sport / Sorteggio calendario Serie A 2022 2023 streaming e diretta tv: dove vederlo
Sport / A che ora inizia il sorteggio del calendario della Serie A 2022 2023: l’orario della cerimonia
Sport / Nicola Pietrangeli smonta il padel: “È il trionfo delle pippe, così anche gli scarsi si divertono”
Sport / Donnarumma litiga in tv con la giornalista Rai: “Errori? Vuoi dare la colpa a me?”
Sport / Germania Italia streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Nations League
Sport / Le frasi shock dell'allenatore del Palermo: "Qui non puoi guardare le altre donne"
Spettacoli / Elisabetta Canalis è pronta per l’incontro di kickboxing: “Paura di farmi male? Sì, ma non accadrà”
Sport / Inghilterra Italia streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Nations League
Sport / La Fifa ha respinto il ricorso del Cile: Ecuador ai Mondiali. Addio ipotesi ripescaggio per l’Italia