Coronavirus:
positivi 39.893
deceduti 33.530
guariti 160.092

Serie A, Juventus-Udinese 4-1 | Bianconeri in formato Champions: è poker

Di Daniele Nalbone
Pubblicato il 8 Mar. 2019 alle 22:20 Aggiornato il 8 Mar. 2019 alle 22:24
0
Immagine di copertina

JUVENTUS UDINESE 2-0

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

JUVENTUS UDINESE SECONDO TEMPO

  • 84′. Kevin Lasagna per il gol della bandiera: dopo un grande controllo di petto su lancio di De Paul incrocia di sinistro e insacca
  • 70′. 4-0 Juve con Matuidi che insacca di testa schiacciando in rete di desta un cross dalla destra di Spinazzola.
  • 69′. Juve vicina al quarto gol con Caceres che di testa, da angolo, manda a lato.
  • 66′. Emre Can contro Musso: rete. 3-0.
  • 65′. Calcio di rigore per la Juventus per fallo di Opoku su Kean.
  • 56′. Sinistro al volo di Spinazzola su un lungo lancio dalla trequarti: palla a lato.
  • 50′. Giallo per Pussetto per un duro intervento ai danni di Alex Sandro.
  • 49′. La Juve cerca di addormentare il match: l’Udinese non punge.
  • 45′. Si riparte dal 2-0 per la Juventus.

JUVENTUS UDINESE PRIMO TEMPO

  • Finisce il primo tempo. Protagonista assoluto è Kean, che firma una doppietta
  • Due minuti di recupero
  • 42′ Juventus in totale controllo del match
  • 39′ GOL DELLA JUVENTUS: È la serata di Kean, autore di una doppietta. Fofana a centrocampo gli regala il pallone, Kean supera tutti, entra in area e di punta supera Musso. Azione personale di grande qualità per questo ragazzo che conquista lo Stadium
  • Possesso palla del 72% della Juventus
  • 33′ Punizione di Bernardeschi dai 30 metri, Alex Sandro di testa manda alto
  • 30′ Udinese di fatto mai pericolosa in questa prima mezz’ora
  • 27′ Ammonito Stryger
  • 26′ Due infortuni nelle due squadre quasi in contemporanea: entrambi gli allenatori costretti a una sostituzione dopo un quarto di gara
  • 25′ Problema muscolare per Nuytinck, al suo posto Opoku
  • 25′ Infortunio per Barzagli che lascia il campo. Al suo posto Bonucci
  • 23′ Cross tagliato di Bernardeschi, Emre Can di testa la manda sopra la traversa
  • 20′ Si inserisce bene Bernardeschi servito da Alex Sandro: la sua conclusione termina alto di poco
  • 17′ Colpo di testa di Alex Sandro a servire Kean: De Maio anticipa e mette in corner

(Aggiornare in continuazione per leggere gli ultimi aggiornamenti)

  • 13′ Cross basso di Spinazzola smorzato da Ekong: la Juventus continua a fare la partita dopo il vantaggio
  • 11′ GOL DELLA JUVENTUS: Primo gol in campionato per Kean. L’Udiense perde palla, Alex Sandro si invola sulla sinistra e serve centralmente Kean che da attaccante rapace si inserisce bene e insacca
  • 9′ Bentancour serve in profondità Matuidi che al limite dell’area non riesce a controllare il pallone
  • 5′ Prima occasione per la Juventus su calcio d’angolo, impreciso Pussetto che con i pugni respinge ma favorisce l’intervento di Rugani. Il difensore manda alto
  • 2′ Ritmi bassi in avvio con la palla che staziona a centrocampo
  • L’arbitro fischia il calcio d’inizio. Si comincia!
  • Le squadre scendono in campo

JUVENTUS UDINESE | PREPARTITA

  • Nell’Udinese classico 3-5-2 con Pussetto e De Paul davanti
  • Formazioni: nella Juventus difesa a tre, Bentancur ed Emre Can partono titolari a centrocampo, davanti esordio dal primo minuto di Kean con Bernardeschi ed Alex Sandro
  • A 4 giorni dalla sfida decisiva contro l’Atletico Madrid, la Juventus torna a giocare in campionato dopo il successo nello scontro diretto con il Napoli
  • Questa è solo la sesta volta nella storia della Serie A che una squadra arriva imbattuta alla giornata numero 26
  • È dal marzo 1990 che Juventus e Udinese non pareggiano in un match di campionato giocato a Torino
  • La Juventus ha vinto cinque delle ultime sei gare di Serie A contro l’Udinese

Juventus Udinese, le formazioni ufficiali

JUVENTUS (4-3-3): Szczesny; Caceres, Rugani, Barzagli, Spinazzola; Bentancur, Emre Can, Matuidi; Bernardeschi, Kean, Alex Sandro. All. Allegri

UDINESE (3-5-2): Musso, De Maio, Troost-Ekong, Nuytinck; Ter Avest, Stryger, Wilmot, Fofana, Zeegelar; Pussetto, De Paul. All. Nicola

Juventus Udinese, le probabili formazioni

Juventus (4-3-3): Szczesny; Caceres, Barzagli, Rugani, Spinazzola; Bentancur, Emre Can, Matuidi; Bernardeschi, Kean, Alex Sandro.

Allenatore: Massimiliano Allegri

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Nuytinck, Troest-Ekong; Ter Avest, Larsen, Sandro, Fofana, Zeegelaar; De Paul, Pussetto.

Allenatore: Davide Nicola

Juventus Udinese streaming e diretta tv: ecco dove vedere la partita di Serie A

Venerdì 8 marzo 2019 alle ore 20,30 Juventus e Udinese si sfidano all’Allianz Stadium di Torino, gara valida per la 27esima giornata della Serie A Tim 2018-2019. Partita che precede quella più importante della stagione, martedì 12 marzo infatti i bianconeri saranno chiamati all’impresa contro l’Atletico Madrid nella gara di ritorno degli ottavi di Champions League. Ma questa è un’altra storia.

Dove vedere Juventus Udinese in tv? Sky Sport o Dazn? In streaming gratis? Di seguito tutte le risposte.

Juventus Udinese | Dove vederla in tv

La gara Juventus Udinese sarà visibile in esclusiva sul canale satellitare Sky Sport.

Previsto, come al solito, un ampio pre e post partita.

Il calcio d’inizio di Juventus Udinese è fissato alle ore 20,30.

> QUI LE INFO SU DOVE VEDERE TUTTE LE PARTITE DELLA SERIE A 2018 2019

Juventus Udinese diretta live | Dove vederla in streaming

In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate. Anche in qualche paese estero.

Ma non finisce qui. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DI JUVENTUS-UDINESE

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

QUI IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SERIE A 2018 2019

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.