Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 15:52
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Inter Spal diretta live 2-0 | Politano e Gagliardini regalano una vittoria sofferta ma fondamentale

Immagine di copertina

Inter Spal 2-0

INTER-SPAL 2-0 – L’Inter trova una vittoria fondamentale che la rilancia in chiave Champions League. Due gol arrivati nella ripresa, dopo un primo tempo di grande sofferenza, con poche occasioni create.

La Spal è brava soprattutto nella prima frazione a chiudersi. Per i nerazzurri l’idea che la partita è tutt’altro che semplice diventa concreta quando l’arbitro annulla un gol a Lautaro Martinez per un tocco con il braccio.

Nella ripresa arrivano i gol: prima Politano, su assist di Martinez, poi Gagliardini, su un tocco di Cedric. Un uno-due pesante, dal quale la Spal non si riprende.

Una vittoria sofferta ma pesantissima: ora il Milan, che ieri aveva vinto contro il Chievo, è a -1 e settimana prossima c’è il derby.

Un risultato che fa bene per il morale anche in vista del ritorno di Europa League contro l’Eintracht.

Inter Spal diretta live 2-0 | Serie A | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

INTER SPAL DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Inter e Spal, gara valida per la 27esima giornata della Serie A 2018 2019, in programma oggi, 10 marzo 2019, alle ore 15.

INTER SPAL DIRETTA LIVE 2-0

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

INTER SPAL SECONDO TEMPO

  • Finisce qui. L’Inter vince 2-0 con reti di Politano e Gagliardini nella ripresa. Milan a -1
  • Cinque minuti di recupero
  • 83′ Cambio nella Spal: esce Floccari, entra Antenucci
  • 77′ GOL DELL’INTER: Raddoppiano i nerazzurri con Gagliardini che si ritrova il pallone in mezzo all’area sfruttando un tiro di Cedric e da attaccante di razza la manda sul secondo palo e insacca
  • 74′ Cambio nell’Inter: esce Politano, entra Borja Valero
  • 73′ Cambio nella Spal: esce Felipe, entra Paloschi
  • 67′ GOL DELL’INTER: i nerazzurri si portano in vantaggio. Assist di Lautaro, deviazione decisiva di Schiattarella, Politano riceve il pallone, si gira e calcia imbucando Viviano. L’Inter riesce a sbloccare una partita difficile

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 65′ Inter più reattiva rispetto al primo tempo ma che ancora fa fatica a trovare la via del gol
  • 63′ Ammonito Felipe
  • 62′ Cambio nella Spal: esce Valoti, entra Dickmann
  • 57′ Ammoniti Joao Mario e Valoti
  • Inizia il secondo tempo
  • Cambio all’intervallo nell’Inter: esce Miranda per una sospetta frattura delle ossa nasali, entra Ranocchia

INTER SPAL PRIMO TEMPO

  • Finisce il primo tempo. 0-0 all’intervallo
  • 49′ Chiude in attacco la Spal: Miranda in area anticipa Petagna prima che calciasse in rete
  • Ben cinque i minuti di recupero
  • 45′ Ammonito Petagna
  • Partita piuttosto bloccata, con l’Inter che ha avuto qualche occasione in più, ma la Spal si chiude bene
  • 41′ Si fa male Brozovic, che non riesce a restare in campo: al suo posto entra Candreva
  • 33′ Attenzione: l’arbitro va a rivedere le immagini al monitor a bordo campo: Martinez si è aggiustato il pallone con il braccio. GOL ANNULLATO. Si resta sullo 0-0
  • 31′ GOL DELL’INTER: ha segnato Lautaro Martinez. L’argentino riceve un buon pallone al limite dell’area da Asamoah, controlla con il sinistro e calcia in caduta con il destro. Gran gol

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 27′ Occasione per i nerazzurri con un colpo di testa di Lautaro Martinez che termina di poco a lato
  • 23′ Occasione per la Spal: Cross di Bonifazi, Petagna di testa manda di poco fuori
  • 16′ Prova il tiro al volo Lautaro da posizione centrale, palla di poco fuori
  • 13′ Gagliardini prova da fuori area, pallone sopra la traversa
  • 1′ Inter subito pericolosa con Joao Mario che in area prova il tiro ma manda alto
  • Comincia il match
  • Risuona l’inno della Serie A, a breve si comincia. Grande presenza di pubblico sugli spalti
  • Le squadre nel tunnel di San Siro

INTER SPAL DIRETTA LIVE | PRE PARTITA

⦁  Nella Spal Semplici si affida a Floccari e Petagna
⦁  Formazioni: ancora assente Icardi, riferimento offensivo dei nerazzurri è Lautaro Martinez
⦁  Ad arbitrare la sfida sarà Calvarese della sezione di Teramo. Al VAR ci sarà l’arbitro Di Bello della sezione di Brindisi
⦁  La Spal non ha mai vinto a San Siro contro l’Inter, riuscendo a strappare soltanto un pareggio in due occasioni
⦁  Nel 2019 l’Inter ha conquistato solo otto punti in sette partite di Serie A
⦁  La Spal ha vinto solo due delle ultime 22 partite di campionato
⦁  Nei 17 precedenti a San Siro in Serie A tra Inter e Spal ben 15 successi nerazzurri e due pareggi
⦁  Un po’ di statistiche: la Spal non batte l’Inter in Serie A dal febbraio del 1962
⦁  Punti davvero pesanti in palio a San Siro tra Inter e Spal. I nerazzurri hanno bisogno di risalire la china per provare a riprendersi il terzo posto, mentre i ferraresi cercano di allontanarsi dalla zona retrocessione

INTER SPAL DIRETTA LIVE | FORMAZIONI UFFICIALI

Inter (4-3-3): Handanovic; Cedric, De Vrij, Miranda, Dalbert; Gagliardini, Brozovic, Joao Mario; Politano, Lautaro Martinez, Asamoah. All. Spalletti

Spal (4-4-2): Viviano; Bonifazi, Vicari, Felipe, Fares; Missiroli, Schiattarella, Valoti, Kurtic; Floccari, Petagna. All. Semplici

Inter Spal streaming e diretta tv: ecco dove vedere la partita di Serie A

INTER SPAL STREAMING – Domenica 10 marzo 2019 alle ore 15 Inter e Spal si sfidano sul campo dello stadio San Siro di Milano, gara valida per la 27esima giornata della Serie A Tim 2018-2019.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DI INTER-SPAL

Dove vedere Inter Spal in tv? Sky Sport o Dazn? In streaming gratis? Di seguito tutte le risposte:

Inter Spal streaming | Dove vederla in tv

La gara Inter Spal sarà visibile in esclusiva sul canale satellitare Sky Sport Serie A

Come al solito, ampio pre e post partita.

Il calcio d’inizio di Milan Sassuolo è fissato alle ore 15

> QUI LE INFO SU DOVE VEDERE TUTTE LE PARTITE DELLA SERIE A 2018 2019

Inter Spal streaming | Dove vederla live

In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate. Anche in qualche paese estero.

Ma non finisce qui. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DI INTER-SPAL

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

QUI IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SERIE A 2018 2019

Ti potrebbe interessare
Sport / Napoli Torino streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Bologna Milan streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Milan Verona streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Ti potrebbe interessare
Sport / Napoli Torino streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Bologna Milan streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Milan Verona streaming e diretta tv: dove vedere la partita di Serie A
Sport / Inter Juventus streaming e diretta tv: dove vederla
Sport / Lazio Inter streaming e diretta tv: dove vedere la partita della Serie A
Sport / Francia Spagna streaming e diretta tv: dove vedere la finale della Nations League
Sport / Italia Belgio streaming e diretta tv: dove vedere la finale terzo-quarto posto della Nations League
Sport / Barcolana 2021 streaming e diretta tv: dove vedere la regata più affollata del mondo
Sport / A che ora inizia la Barcolana 2021: l’orario della regata in onda sui canali Rai
Sport / Barcolana 2021: tutto quello che c’è da sapere sulla regata