Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport

Un uomo armato di coltello ha aggredito Ciro Immobile in spiaggia

Immagine di copertina
L'attaccante della Lazio Ciro Immobile

L'attaccante della Lazio e della Nazionale italiana è stato protagonista, suo malgrado, di un brutto episodio avvenuto sulla spiaggia di Francavilla al Mare

L’attaccante della Lazio e della Nazionale italiana Ciro Immobile, in vacanza con la famiglia e alcuni suoi amici a Francavilla al Mare, in provincia di Chieti, il 7 luglio 2018 è stato protagonista, suo malgrado, di un brutto episodio avvenuto sulla spiaggia della città abruzzese.

All’ora di pranzo, intorno alle 14, un uomo visibilmente alterato ha iniziato una accesa lite con gli amici dell’ultimo capocannoniere della Serie A, che si sta godendo le ultime ferie prima di partire per il ritiro precampionato della Lazio che si svolgerà ad Auronzo di Cadore.

L’uomo ha poi tentato di avvicinarsi a Immobile armato di un coltello. Alla vista dell’arma molte persone presenti sulla spiaggia sono intervenute riuscendo a farlo desistere dalle proprie intenzioni e a farlo allontanare.

In seguito sono intervenuti i carabinieri, che hanno riportato la calma consentendo a Immobile di riprendere la giornata in tranquillità, dopo alcuni momenti di paura.

A seguito di una breve indagine, le forze dell’ordine hanno bloccato e identificato il malintenzionato.

L’aggressore, come hanno scritto i militari dell’Arma è “noto alle forze dell’ordine e gravato dal provvedimento di Daspo e verrà denunciato per minaccia aggravata”.

“Il movente”, scrivono i carabinieri, “sarebbe riconducibile alla rivalità tra squadre”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bernie Madoff e lo schema Ponzi: muore a 82 anni il più grande truffatore della storia americana
News / L’italiana Alessandra Galloni sarà la prima donna a dirigere l’agenzia Reuters in 170 anni di storia
Economia / I giovani lanciano gli Stati Generazionali: “Diamo voce a chi voce non ha”
News / In difesa dello “stupratore razzista Montanelli” (di Luca Telese)
News / Dillo con una poesia: oggi è la Giornata Mondiale della Poesia e questi versi vi faranno bene all’anima
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI
News / Notizie di oggi: l'agenda quotidiana di TPI