Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:04
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Sport

Guerra in Ucraina, morto un altro giovane atleta: Zvonok ritrovato sotto le macerie di una scuola

Immagine di copertina

Un altro atleta ucraino è morto sotto i bombardamenti russi durante la guerra in Ucraina giunta al 14esimo giorno. Yevhen Zvonok, 22 anni, astro nascente della kickboxing a livello internazionale, è stato estratto senza vita dalle macerie di una scuola di Chernigov. Il ragazzo, pur non avendo alcun addestramento militare, si era arruolato da volontario nell’esercito per la difesa territoriale subito dopo l’inizio del conflitto bellico. Non si avevano sue notizie dallo scorso 2 marzo prima che il Comitato Sportivo Ucraino annunciasse il suo decesso avvenuto il 3 marzo dopo ben quattro giorni passati inerme sotto le macerie dell’edificio.

Yevhen, medaglia d’argento negli ultimi Campionati Mondiali, quando è iniziata l’invasione da parte della Russia, si stava preparando per il campionato nazionale con l’obiettivo di confermare il suo titolo di campione ucraino della sua categoria, ma in un giorno si è trovato a passare da combattere sul ring a combattere in una guerra vera e propria: “Yevhen era un ragazzo coraggioso che non si è mai tirato indietro, ha accettato ogni sfida”, ha detto il suo allenatore Serhiy Lisyuk. “Di recente avevamo programmato di partecipare ad una competizione internazionale. Alla fine di marzo poi avrebbe dovuto disputare il campionato dell’Ucraina, e ci stavamo preparando per andare insieme ad Odessa, ma ora non c’è più”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Russia non vuole veri colloqui di pace". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "Russia non vuole veri colloqui di pace". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”