L’arena di Verona saluta una maglia rosa tanto sorprendente quanto meritata

Di Simone Gambino
Pubblicato il 2 Giu. 2019 alle 17:58 Aggiornato il 2 Giu. 2019 alle 17:58
0
Immagine di copertina
Richard Caparaz

Giro d’Italia 2019 vincitore | Richard Carapaz | Classifica finale | Tappe | Maglia rosa | Chi ha vinto

Giro d’Italia il commento da Verona – Richard Carapaz ha vinto il 102° Giro d’Italia. Il 26enne ecuadoregno della Movistar ha preceduto in classifica generale di 1’05 Vincenzo Nibali con Primoz Roglic che è riuscito a strappare per la miseria di 8 secondi la terza posizione a Mikel Landa.

> Chi è Richard Carapaz , il vincitore del Giro d’Italia 2019

> La classifica del Giro d’Italia 2019

Si è così concluso un Giro probabilmente meno duro nei fatti di quanto apparisse sulla carta posto che con la tappa di martedì scorso, conclusasi a Ponte di Legno, la classifica aveva assunto la fisionomia che, in buona sostanza, è risultata definitiva.

El Diablito ha mostrato di meritare il successo: sempre in corsa, lo ricordiamo già vincitore della IV tappa a Frascati, non ha mai avuto un cedimento, risultando, al contempo, impietoso nel capitalizzare i momenti no dei suoi rivali.

Vincenzo Nibali, probabilmente, perde l’ultima possibilità di vincere una grande corsa a tappe. Eppure, se non fosse stato per El Diablito, ci sarebbe riuscito. Resta da vedere quanto sia costato allo Squalo il marcamento passivo tra lui e Roglic sul Gran Paradiso mentre Carapaz guadagnava secondi preziosi.

Primoz Roglic e Mikel Landa si sono dovuti accontentare di lottare per il terzo posto, andato allo sloveno per una inezia, mentre Simon Yates non è mai stato in lotta per la vittoria, proprio come Miguel Angel Lopez, cui va comunque l’Oscar della sfortuna.

Il 102° Giro d’Italia va in archivio. Appuntamento a Budapest venerdì 8 maggio 2020 per il via della prossima edizione.

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SUL GIRO D’ITALIA 2019

Giro d’Italia 2019 vincitore | Classifica finale | Chi ha vinto

Ecco la classifica finale del Giro 2019:

1 CARAPAZ Richard MOVISTAR TEAM 90h 01’ 47” 0’ 00”
2 NIBALI Vincenzo BAHRAIN – MERIDA 90h 02’ 52” 01’ 05”
3 ROGLIC Primoz TEAM JUMBO – VISMA 90h 04’ 17” 02’ 30”
4 LANDA MEANA Mikel MOVISTAR TEAM 90h 04’ 25” 02’ 38”
5 MOLLEMA Bauke TREK – SEGAFREDO 90h 07’ 30” 05’ 43”
6 MAJKA Rafal BORA – HANSGROHE 90h 08’ 43” 06’ 56”
7 LOPEZ Miguel Angel ASTANA PRO TEAM 90h 09’ 13” 07’ 26”
8 YATES Simon Philip MITCHELTON – SCOTT 90h 09’ 36” 07’ 49”
9 SIVAKOV Pavel TEAM INEOS 90h 10’ 43” 08’ 56”
10 ZAKARIN Ilnur TEAM KATUSHA ALPECIN 90h 14’ 01” 12’ 14”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.