Covid ultime 24h
casi +12.415
deceduti +377
tamponi +211.078
terapie intensive -17

Funerali Paolo Rossi streaming e diretta tv: dove vedere l’ultimo saluto

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 12 Dic. 2020 alle 09:20
0
Immagine di copertina

Funerali Paolo Rossi streaming e diretta tv: dove vedere l’ultimo saluto

Oggi, sabato 12 dicembre 2020, alle ore 10,30 nel Duomo di Vicenza si terranno i funerali di Paolo Rossi, l’ex calciatore campione del mondo nel 1982 passato alla storia per i tre gol al grande Brasile, morto il 9 dicembre a Siena a causa di un tumore. Dove vedere i funerali di Paolo Rossi in diretta tv e live streaming? Di seguito tutte le informazioni.

In tv

I funerali di Paolo Rossi saranno in forma privata ma allo stesso tempo saranno “raccontati” dalle televisioni italiane che trasmetteranno le immagini in diretta dal Duomo di Vicenza in cui si terranno. Sarà possibile seguire la cerimonia tramite Rai 2 e Sky Sport ª partire dalle ore 10,30. Ma non solo: l’evento sarà seguito con collegamenti anche dai canali all news come RaiNews24, SkyTg24 e TgCom.

Funerali Paolo Rossi streaming live

Non solo tv. L’ultimo saluto al grande campione sarà seguito anche in video live streaming tramite le piattaforma gratuite RaiPlay.it, MediasetPlay.it e il sito di SkyTg24. Inoltre i siti di tutte le testate giornalistiche diffonderanno immagini, video e notizie sul funerale. Tra questi anche noi di TPI.

Chi era

Nato a Prato il 23 settembre del 1956, Paolo Rossi si aggiudicò anche il titolo di capocannoniere in quel Mondiale di Spagna del 1982 sotto il ct Enzo Bearzot. Con Vieri e Baggio condivide il record azzurro di nove marcature ai Mondiali. Fu il primo, seguito poi da Ronaldo, a vincere nello stesso anno campionati del Mondo, titolo di capocannoniere della fase finale e pallone d’oro. Con la Juventus di Giovanni Trapattoni negli anni ’80 ha vinto due scudetti, una Coppa Italia, una Coppa delle coppe, una Supercoppa europea e la Coppa dei campioni nel 1985.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.