Dakar 2019: tutto quello che c’è da sapere sulla corsa di rally più famosa e pericolosa del mondo

Di TPI
Pubblicato il 20 Gen. 2019 alle 08:00 Aggiornato il 21 Gen. 2019 alle 08:06
0
Immagine di copertina

Dakar 2019 | Rally | News | Percorso | Gara | Italiani | Date | Streaming

DAKAR 2019 – Dal 6 al 17 gennaio 2019 si corre la Dakar, l’edizione numero 41 di una delle corse motoristiche più affascinanti e note del mondo. Gara che quest’anno si corre per la prima volta nella storia solo in un paese: il Perù. Perché? Di seguito tutte le risposte:

Dakar 2019 | News

AGGIORNAMENTO 5 GENNAIO 2019 – Ci siamo quasi: domani, 6 gennaio 2019, prenderà il via la 41esima edizione della Dakar, la gara di rally più famosa e pericolosa al mondo

Dakar 2019 | Rally | Percorso | Gara

Anche se non si corre più in Africa, la corsa mantiene il suo fascino: undici giorni di gara, suddivisi in dieci tappe – una giornata è di riposo – con partenza da Lima il 6 di gennaio e ritorno nella capitale peruviana il 17 gennaio.

Sì, si corre in Perù (prima volta nella storia), dato che gli altri paesi sudamericani coinvolti in precedenza – Argentina, Bolivia e Cile – hanno alzato bandiera bianca per motivi geo-politici.

La gara si dipanerà lungo 5.541 chilometri, di cui ben 2.889 di prove speciali; il fondo è per oltre due terzi sabbioso, e riporta così la scena su un terreno molto simile a quello della Dakar originale.

Cinque le categorie: auto, moto, quad, camion e side-by-side, cioè una specie di dune baggy con il roll-bar.

All’edizione 2019 si sono iscritti ben 334 veicoli, di cui 167 sono moto o quad.

I debuttanti (135) e si alterneranno alla guida di 97 mezzi. Presenti anche 17 donne che rappresentano un record assoluto. 42 invece i piloti con più di dieci partecipazioni nel curriculum.

Le nazionalità rappresentate sono 61, con una maggiore presenza di francesi, spagnoli e olandesi.

Curiosità: iscritto anche un meccanico sedicenne, ovviamente, il più giovane della “truppa”.

Dakar 2019 | Italiani 

Sono 14 gli italiani in gara alla Dakar 2019. Chi sono? Di seguito tutti i nomi:

Dakar 2019 | Moto

33       Jacopo Cerutti (Husqvarna FR450 Rally)
42       Maurizio Gerini (Husqvarna FR450 Rally)
95       Mirko Pavan (Beta RR430)
96       Mirco Miotto (Beta RR430)
117     Gabriele Minelli (KTM 450 Rally Factory Replica)
141     Elio Aglioni (Husqvarna 450 FE)
143     Nicola Dutto (KTM 450 EXC-F)

Dakar 2019 | Auto

371     Camelia Liparoti – Rosa Romero Font (Yamaha YXR 1000R)
377     Ahmed Alkuwari Fahad – Angelo Montico (Yamaha YXR 1000R)
407     Gianpaolo Bedin – Guido Toni (Buggy Raitec RA02)
408     Fabio Del Punta – Stefano Sinibaldi (Can-Am)
423     Andrea Schiumarini – Massimo Salvatore – Andrea Succi (Ford Raptor)

Dakar 2019 | Camion

525     Claudio Bellina – Bruno Gotti – Guido Minelli (Ginaf X2223)
538     Gianfranco Rickler del Mare – Dragos Razvan Buran (Iveco Eurocargo)

Dakar 2019 | Logistica e ricavi

Alla fine dello scorso mese di novembre, al porto di Le Havre (Francia) sono stati imbarcati oltre 270 veicoli iscritti alla gara, 242 mezzi di assistenza, 30 veicoli dell’organizzazione e altri 59 della stampa e delle tv. Quando dovranno fare ritorno in Europa, al porto di Lima ci sarà l’esercito peruviano a scortarli.

costi di iscrizione sono di 40 mila euro per i camion, 30 mila euro per le auto e 15 mila euro per le moto.

Costi giustificati anche dal ritorno di immagine per i partecipanti: le previsioni parlano di circa 3 milioni di utenti collegati dai social network, per un totale di 55 milioni di video visti (di cui 6 milioni “live”) e 70 canali TV collegati. A questo proposito, sono accreditati 1.900 giornalisti e 75 fotografi, oltre a 3 elicotteri per le immagini televisive.

Dakar 2019 | Streaming e tv

Dove vedere la Dakar 2019 in tv e streaming? Di seguito la risposta:

Dakar 2019 | Dove vedere le tappe in tv

Eurosport, canale 210 di Sky, trasmetterà le tappe della Dakar 2019 in tv. In particolare il canale satellitare trasmetterà ogni sera dalle 23.00 alle 23.30 uno speciale di 30 minuti con sintesi, interviste e highlights della tappa del giorno.

Previste poi diverse repliche nell’arco della giornata su Eurosport 1 ed Eurosport 2.

Dakar 2019 | Dove vedere le tappe in streaming

Tutte le tappe della gara saranno trasmesse da Red Bull TV in chiaro sul loro sito internet. Red Bull TV è infatti accessibile gratuitamente da PC, smartphone (mediante app dedicata), smart TV, o TV App Red Bull.

La programmazione di RedBull Tv sulla Dakar 2019: da lunedì 7 gennaio a venerdì 18 Gennaio alle ore 1.00 live tutte le tappe della Dakar 2019. In più saranno trasmessi gli highlights giornalieri e tanti dietro le quinte.

Inoltre è possibile seguire le tappe in streaming tramite l’app di Eurosport, EurosportPlayer, che permette di seguire gli eventi sportivi su pc, tablet e smartphone.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.