Dakar 2019 streaming e diretta tv: ecco dove vedere le tappe della gara di Rally

Di Anton Filippo Ferrari
Pubblicato il 21 Gen. 2019 alle 08:00 Aggiornato il 6 Mar. 2019 alle 12:12
0
Immagine di copertina

Dakar 2019 streaming e diretta tv: ecco dove vedere le tappe della gara di rally

DAKAR 2019 STREAMING – Dal 6 al 17 gennaio 2019 si corre la 41esima edizione della Dakar, una delle gare di rally più importanti, note e pericolose del mondo. Undici tappe tutte da seguire con il fiato sospeso. Come? Dove vedere la Dakar 2019 in tv e streaming? Di seguito la risposta:

> QUI TUTTO QUELLO CHE C’E’ DA SAPERE SULLA DAKAR 2019

Dakar 2019 streaming | Dove vedere le tappe in tv

Eurosport, canale 210 di Sky, trasmetterà le tappe della Dakar 2019 in tv. In particolare il canale satellitare trasmetterà ogni sera dalle 23.00 alle 23.30 uno speciale di 30 minuti con sintesi, interviste e highlights della tappa del giorno.

Previste poi diverse repliche nell’arco della giornata su Eurosport 1 ed Eurosport 2.

Dakar 2019 streaming | Dove vedere le tappe in streaming

Tutte le tappe della gara saranno trasmesse da Red Bull TV in chiaro sul loro sito internet. Red Bull TV è infatti accessibile gratuitamente da PC, smartphone (mediante app dedicata), smart TV, o TV App Red Bull.

La programmazione di RedBull Tv sulla Dakar 2019: da lunedì 7 gennaio a venerdì 18 Gennaio alle ore 1.00 live tutte le tappe della Dakar 2019. In più saranno trasmessi gli highlights giornalieri e tanti dietro le quinte.

Inoltre è possibile seguire le tappe in streaming tramite l’app di Eurosport, EurosportPlayer, che permette di seguire gli eventi sportivi su pc, tablet e smartphone.

Dakar 2019 streaming | Logistica e ricavi

Alla fine dello scorso mese di novembre, al porto di Le Havre (Francia) sono stati imbarcati oltre 270 veicoli iscritti alla gara, 242 mezzi di assistenza, 30 veicoli dell’organizzazione e altri 59 della stampa e delle tv. Quando dovranno fare ritorno in Europa, al porto di Lima ci sarà l’esercito peruviano a scortarli.

costi di iscrizione sono di 40 mila euro per i camion, 30 mila euro per le auto e 15 mila euro per le moto.

Costi giustificati anche dal ritorno di immagine per i partecipanti: le previsioni parlano di circa 3 milioni di utenti collegati dai social network, per un totale di 55 milioni di video visti (di cui 6 milioni “live”) e 70 canali TV collegati. A questo proposito, sono accreditati 1.900 giornalisti e 75 fotografi, oltre a 3 elicotteri per le immagini televisive.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.