Me
HomeSportCalcio

Mondiale femminile 2019: l’albo d’oro della competizione che si disputa in Francia

Di Antonio Scali
Pubblicato il 6 Giu. 2019 alle 14:40 Aggiornato il 7 Lug. 2019 alle 18:55
Immagine di copertina

Mondiale femminile 2019 albo d’oro | Vincitori | Statistiche | Calcio | Nazionale | Italia | Partite | Gironi

MONDIALE FEMMINILE 2019 ALBO D’ORO – Inizia venerdì 7 giugno 2019 il Mondiale Femminile 2019 in Francia. Dopo venti anni di assenza torna a partecipare alla fase finale della competizione iridata l’Italia guidata dal ct Milena Bertolini.

Un’opportunità per far conoscere ancora meglio il calcio femminile italiano, che sta diventando sempre più una realtà consolidata, anche grazie alla copertura televisiva del campionato di Serie A e appunto di questi Mondiali.

Mondiale femminile 2019, tutto quello che c’è da sapere

Si parte il 7 giugno 2019 e si concluderà il 7 luglio prossimo. In palio la vittoria dell’ottava edizione del Mondiale femminile di calcio. L’Italia fa il suo esordio nella competizione il 9 giugno alle ore 13 per la prima sfida del suo girone, contro l’Australia allo Stade du Hainaut di Valenciennes.

Tutto sulla Nazionale italiana di calcio femminile

Tutte le convocate della Nazionale italiana

Ma qual è l’albo d’oro del Mondiale femminile 2019? Chi ha vinto più edizioni? E l’Italia? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Il calendario delle partite della Nazionale italiana

Il calendario completo dei Mondiali femminili 2019

Mondiale femminile 2019 albo d’oro | Vincitori

Quella che parte il 7 giugno in Francia è l’ottava edizione del Mondiale femminile di calcio.

Ecco chi ha vinto le passate edizioni del Mondiale femminile. La nostra Nazionale manca da quella del 1999 negli Stati Uniti:

  • Francia 2019 – Stati Uniti (2-0 sull’Olanda)
  • Canada 2015 – Stati Uniti (5-2 sul Giappone)
  • Germania 2011 – Giappone (3-1 ai rigori sugli Stati Uniti dopo il 2-2 dei tempi regolamentari)
  • Cina 2007 – Germania (2-0 sul Brasile)
  • Stati Uniti 2003 – Germania (2-1 sulla Svezia ai Golden Gol)
  • Stati Uniti 1999 – Stati Uniti (5-4 ai rigori sulla Cina dopo lo 0-0 dei tempi regolamentari)
  • Svezia 1995 – Norvegia (2-0 sulla Germania)
  • Cina 1991 – Stati Uniti (2-1 sulla Norvegia)

Mondiale femminile 2019 albo d’oro | Gironi

La prima fase del Campionato del Mondo femminile è caratterizzata dalla fase a gironi. Le 24 squadre qualificate per questa fase finale sono suddivise in sei gironi da quattro.

  • Gruppo A: Francia (paese ospitante), Sud Korea, Norvegia, Nigeria
  • Gruppo B: Germania, Cina, Spagna, Sud Africa
  • Gruppo C: Australia, Italia, Brasile, Giamaica
  • Gruppo D: Inghilterra, Scozia, Argentina, Giappone
  • Gruppo E: Canada, Camerun, Nuova Zelanda, Olanda
  • Gruppo F: Stati Uniti (Campioni in carica), Tailandia, Cile, Svezia

Accedono alla fase a eliminazione diretta le prime due classificate di ogni girone e le quattro migliori terze.

Tutto sui sei gironi del Mondiale femminile 2019

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Sara Gama: ecco chi è il capitano della Nazionale di calcio femminile | VIDEO

Chiara Marchitelli: ecco chi è il portiere della Nazionale di calcio femminile

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Alia Guagni: chi è il difensore della Nazionale di calcio femminile

Dove vedere i Mondiali in streaming e in tv