Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:49
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Sport » Calcio

Adani-Allegri, polemica infinita: “È stato arrogante e maleducato”

Immagine di copertina
Allegri e Adani sono stati protagonisti di un duro battibecco in diretta su Sky Sport

Allegri-Adani, polemica continua – Non accenna a placarsi la polemica tra l’allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, e il commentatore di Sky Sport Daniele Adani. Dopo la lite tra i due in diretta tv, Allegri ha rincarato la dose ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa. E ora anche Adani torna sull’episodio.

“Quando cerco un confronto, con chiunque sia, metto in condizione la persona di esprimersi e avere un contraddittorio adeguato, sempre argomentando e rendendomi conto di chi ho davanti”, sottolinea il commentatore intervistato da Radio Deejay.

“Sabato non si parlava della sfida contro l’Inter e basta ma si parlava anche della Champions League e della sconfitta contro l’Ajax. Dal momento che hai un ruolo così importante e rappresenti una società e tanti tifosi devi sempre avere argomento e un contraddittorio adeguato”.

Secondo Adani, dopo l’eliminazione per mano degli olandesi, Allegri “ha analizzato solo alcune cose, non altre”.

“La Juve deve vincere la Champions, lo scudetto non basta più, la società non prende CR7 per battere il Chievo”, osserva il commentatore di Sky. “Allegri è stato molto maleducato, scortese e arrogante. Dirmi che non posso parlare perché non ho vinto gli scudetti non va bene, perché si manca di rispetto anche a chi è a casa e chi ascolta”.

Sabato sera, dopo il pareggio tra Inter e Juventus, Allegri, in collegamento dallo stadio, aveva duramente attaccato l’analisi Adani: “Leggi i libri e sei lì dentro ma di calcio non sai niente. Non hai mai fatto l’allenatore e non sai cosa succede”, aveva detto. “Ora stai zitto, parlo io che sono l’allenatore che ha vinto sei scudetti”. Piccata la replica del commentatore: “Stai zitto lo dici a tuo fratello”. Al che Allegri aveva abbandonato il collegamento.

Allegri da Fabio Fazio torna all’attacco di Adani

Allegri-Adani, lite in diretta tv dopo Inter-Juventus

Ti potrebbe interessare
Calcio / Superlega: 9 dei 12 club ammettono errore e chiedono scusa all’Uefa
Calcio / Tra appartenenza e fede, ecco perché il tifoso di calcio non è solo uno spettatore
Calcio / L'ipocrisia della Uefa: si scandalizza per la Superlega ma da anni cavalca il calcio business (di A. Di Battista)
Ti potrebbe interessare
Calcio / Superlega: 9 dei 12 club ammettono errore e chiedono scusa all’Uefa
Calcio / Tra appartenenza e fede, ecco perché il tifoso di calcio non è solo uno spettatore
Calcio / L'ipocrisia della Uefa: si scandalizza per la Superlega ma da anni cavalca il calcio business (di A. Di Battista)
Calcio / Il fallimento della Superlega: senza il consenso gli affaristi restano a bocca asciutta (di L. Telese)
Calcio / Anche senza Super Lega il calcio europeo sta per cambiare faccia
Calcio / Tra super leghe e allargamenti Champions, ecco come è aumentato il divario tra i campionati europei
Calcio / La banca d’affari Jp Morgan: “Finanzieremo noi la Superlega del calcio”
Calcio / Superlega: club pronti a fare un passo indietro se l'Uefa concederà maggiori introiti (di M. Antonellis)
Calcio / Calcio, nasce la Superlega: sì di Juve, Inter e Milan. Uefa furiosa: “Fuori dai campionati”
Calcio / Gravina rieletto presidente della Figc: quali prospettive per il calcio dei prossimi anni?