Me
HomeSpettacoliTV

The Crown 3: quando esce, qual è la trama e chi vedremo nel cast

Ambientata a partire dagli anni '60, la nuova stagione presenterà un nuovo e ricchissimo cast di protagonisti

Di Cristina Migliaccio
Pubblicato il 16 Nov. 2019 alle 14:26
Immagine di copertina

The Crown 3, tutto sulla nuova stagione: quando esce, chi sono gli attori e qual è la trama

La storia della Regina Elisabetta sta per tornare. Dopo due anni d’attesa, torna ufficialmente The Crown 3. La nuova stagione, come ormai ben sappiamo, ci porterà a vent’anni di distanza dalla seconda stagione e, di fatto, gli attori che ritroveremo in questo terzo capitolo saranno diversi rispetto alle prime due stagioni.

La serie televisiva che racconta la storia della Regina Elisabetta dal suo matrimonio ai giorni correnti ha conquistato il mondo intero: persino la Regina, secondo alcune fonti, avrebbe gustato con piacere la serie Netflix, nonostante abbia avuto da ridire su alcune scelte narrative.

La terza stagione di The Crown arriva il 17 novembre 2019 su Netflix con dieci nuovi episodi e un cast rinnovato.

The Crown 3, la trama della nuova stagione

La storia di The Crown riparte dallo scandalo Profumo che ha interrotto la seconda stagione. Il periodo raccontato in questa nuova stagione parte dal 1963 e arriva al 1977, anni importanti che gli storici hanno definito la Wilson Era, proprio perché dal 1964 al 19701 e poi ancora dal 1974 al 1976 è stato il laburista Harold Wilson a ricoprire la carica di Primo Ministro.

In questa terza stagione di The Crown si affronteranno argomenti delicati e realmente accaduto sotto il regno di Elisabetta come la tragedia di Aberfan, il piccolo villaggio gallese dove accadde un tremendo incidente nella miniera di carbone che è costato la vita a 116 bambini e 28 adulti: era il 1966.

Elisabetta impiegò 8 giorni a decidere di recarsi personalmente sul luogo dell’incidente. Soltanto tanti anni dopo, ha ammesso che quello è stato uno dei suoi più grandi rimpianti.

E ancora, Filippo sarà ossessionato dallo sbarco dell’uomo sulla Luna (avvenuto nel 1969). Tra gli eventi raccontati in The Crown 3 vedremo anche la visita di Stato in Francia nel 1972 e i festeggiamenti del 1977 per il Giubileo della Regina, incoronata 25 anni prima.

Nel 1969, quando l’uomo arrivò sulla Luna, il Principe Carlo è diventato ufficialmente il Principe del Galles. La storia di Carlo mantiene tutti con il fiato sospeso perché in tanti sono curiosi di vedere com’è stata rappresentata la sua storia d’amore con Camilla. “La cosa strana di Camilla è che si sa pochissimo su di lei da giovane. Significa che ho potuto dare la sensazione di chi fosse, senza per forza doverla imitare”, così ha raccontato Emerald Fennell, l’attrice inglese che la interpreta.

Inoltre, questa stagione guarderà da vicino il difficile matrimonio della Principessa Margaret con Lord Snowdon.

The Crown 3, il cast si rinnova: chi sarà Elisabetta?

Dite addio a Claire Foy e Matt Smith: i due attori, che hanno interpretato nelle precedenti stagioni Elisabetta e Filippo, sono stati sostituiti da una versione più matura per i loro personaggi a causa del salto temporale che distanzia la terza stagione dalle precedenti.

Al loro posto, vediamo subentrare l’attrice premio Oscar Olivia Colman pronta a calarsi nelle nobili vesti della Regina. Al suo fianco, al posto di Matt Smith, vedremo Tobias Mendez interpretare il Principe Filippo.

Ma non è finita qui. Tutti i personaggi saranno rivisitati, quantomeno il cast più giovane.

La principessa Margaret, ad esempio, sarà interpretata da Helena Bonham Carter (Harry Potter).

Dentro il Rojava, guerra di Siria

Saranno introdotti anche nuovi personaggi come il Principe Carlo, ormai cresciuto e interpretato da Josh O’Connor, la Principessa Anna interpretata da Eric Doherty e il marito di Margaret sarà interpretato da Ben Daniels.

Il primo ministro invece, Harold Wilson, sarà interpretato da Jason Watkins.

Dentro il Rojava, guerra di Siria

The Crown 3, dove vedere la serie tv

La terza stagione di The Crown sarà distribuita contemporaneamente in tutti i paesi dov’è attivo il servizio streaming di Netflix a partire da domenica 17 novembre. Allo scattare della mezzanotte, i fan della Regina potranno trovare pane per i propri denti.

Anzi. Per l’occasione, chi è in Regno Unito e in Irlanda e non dispone di un abbonamento Neflix, potrà seguire la prima puntata di The Crown in modo gratuito grazie all’iniziativa del colosso streaming.

The Crown, e la quarta stagione?

Per questioni di budget, sappiamo che la quarta stagione è stata già girata insieme alla terza. Questo vuol dire che, rispetto alla grande attesa tra la seconda e la terza, la quarta arriverà molto prima. Dalle prime anticipazioni, sappiamo che il periodo d’ambientazione sarà quello degli anni ’80 ed è qui che potremo incontrare anche il personaggio di Lady Diana, ripercorrendo l’incontro con Carlo fino al matrimonio e ai due bambini, Harry e William. A interpretarla sarà Emma Corrin.

Ma anche un’altra grande donna farà il suo ingresso in The Crown 4: vedremo anche Margaret Thatcher interpretata da Gillian Anderson.