Me
HomeGossip

La nuova stagione di The Crown fa infuriare Buckingham Palace

Gli autori della serie Netflix attribuiscono alla Regina Elisabetta una storia con il guardiano dei suoi cavalli

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 11 Nov. 2019 alle 13:43 Aggiornato il 11 Nov. 2019 alle 13:48
Immagine di copertina

La Regina Elisabetta è furiosa per The Crown

La Regina Elisabetta sarebbe furiosa per via della nuova stagione della serie the Crown, in cui gli autori le attribuiscono un flirt con Lord Porchester, il guardiano dei suoi cavalli.

Già nella seconda stagione della serie Netflix, Porchester aveva dubbi sulla relazione con la futura sposa a causa del suo debole per la Regina Elisabetta, sua amica storica.

Ma nella nuova serie Porchester accompagna la Regina nel corso di due viaggi, negli Stati Uniti e in Francia, e in un episodio ci sarebbe una scena in cui la sovrana britannica dice al marito Filippo: “Se hai qualcosa da dirmi, dimmelo adesso. In caso contrario, se mi permetti, sono molto impegnata”. Ma il principe di Edimburgo, con cui la monarca è sposata da quando ha 23 anni, lascia perdere e rimane in silenzio.

Sarebbe stato questo ad aver fatto preoccupare lo staff di Buckingham Palace, così tanto che sul tema è intervenuto addirittura l’ex addetto stampa della monarca, per difendere la Regina dalle illazioni in vista del prossimo episodio, in onda il 17 novembre.

“La regina è l’ultima persona al mondo che avrebbe anche considerato di guardare un altro uomo”, ha detto l’ex addetto stampa.

“The Crown’ è una finzione”, ha sottolineato Arbiter. “Nessuno conosce le conversazioni tra i membri della famiglia reale e le persone raccontano le storie che vogliono, calcando sul sensazionalismo”.

Secondo il Sunday Times, anche se la Regina nella vita reale è rimasta vicina a Porchie fino al giorno della sua morte, in realtà i due erano solo buoni amici.

Buckingham Palace non ha fatto commenti.

The Crown 3, Netflix annuncia la data d’uscita della serie tv